Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

Marko su Gasly: "Male nel traffico. Perde posizioni e non supera"

condividi
commenti
Marko su Gasly: "Male nel traffico. Perde posizioni e non supera"
Di:
14 ago 2019, 09:41

Il super consulente della Red Bull racconta perché i vertici del team di Milton Keynes hanno deciso di sostituire il francese con Albon da Spa-Francorchamps sulla RB15.

La notizia della settimana l'ha diffusa la Red Bull, annunciando di aver sostituito Pierre Gasly con Alexander Albon a partire dal prossimo gran premio, quello del Belgio, che si terrà sulla pista di Spa-Francorchamps a inizio dicembre e che segnerà la fine della pausa estiva della Formula 1.

Uno scossone, anche se per certi versi preventivabile. Gasly, approdato a inizio stagione accanto a Verstappen, non è quasi mai stato in grado di ottenere prestazioni all'altezza di una monoposto che, nelle mani dell'olandese, si è mostrata spesso vicina alle Mercedes e a volte anche davanti alle Ferrari.

Leggi anche:

Per questo motivo i vertici della Red Bull hanno optato per spedirlo nuovamente in Toro Rosso, dando la chance della vita al rookie Alexander Albon, che sino a questo momento aveva ben impressionato al volante della STR14.

Helmut Marko ha spiegato per quale motivo Gasly sia stato sostituito con Albon a questo punto della stagione, ripetendo quanto già sottolineato al termine del Gran Premio d'Austria quando Pierre rimase bloccato dietro le Ferrari di Leclerc e Vettel. "Gasly ha problemi nel traffico, perché perde posizioni e non riesce a superare".

Marko, a quelle parole ha poi aggiunto: "Abbiamo dovuto reagire e dare un'opportunità ad Albon fino alla fine della stagione. Gasly prende il suo posto in Toro Rosso e poi vedremo chi sarà il pilota che affiancherà Verstappen nella prossima stagione".

Per il prosieguo della stagione, Marko è molto fiducioso. Secondo lui la Red Bull RB15 - grazie al grande lavoro fatto da Honda negli ultimi mesi - saranno competitive in tutte le piste che mancano alla conclusione del Mondiale 2019.

"Abbiamo una monoposto che ha un livello di carico aerodinamico insufficiente. Abbiamo sottovalutato i progressi del nostro partner, la Honda. Ci hanno dato più potenza di quanto pensassimo".

"Questo è il motivo per cui abbiamo cercato di compensare l'iniziale mancanza di potenza con una monoposto efficiente dal punto di vista aerodinamico. Ma poi abbiamo dovuto correggere il tiro".

"Nelle ultime gare siamo stati quasi alla pari con la Mercedes. Abbiamo sicuramente raggiunto la Ferrari dal punto di vista delle prestazioni. Penso che saremo competitivi su qualsiasi tipo di pista nella seconda parte del Mondiale".

Scorrimento
Lista

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 supera Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15 supera Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
1/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, Lando Norris, McLaren MCL34, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, Lando Norris, McLaren MCL34, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
2/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, e Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, e Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19
3/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
4/40

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, e Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, e Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
5/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
6/40

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
7/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
8/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
9/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
10/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
11/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
12/40

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
13/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
14/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
15/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
16/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
17/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Lando Norris, McLaren MCL34

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Lando Norris, McLaren MCL34
18/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
19/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
20/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
21/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
22/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
23/40

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
24/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
25/40

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
26/40

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, e Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, e Sebastian Vettel, Ferrari SF90
27/40

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
28/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, e Charles Leclerc, Ferrari SF90

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, e Charles Leclerc, Ferrari SF90
29/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90
30/40

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
31/40

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34 lotta con Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34 lotta con Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
32/40

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
33/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
34/40

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, precede Sebastian Vettel, Ferrari SF90
35/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
36/40

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
37/40

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing firma un autografo ad un fan

Pierre Gasly, Red Bull Racing firma un autografo ad un fan
38/40

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing gira sulla pista con una bici

Pierre Gasly, Red Bull Racing gira sulla pista con una bici
39/40

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
40/40

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Articolo successivo
Raikkonen: "16 giorni di fila ubriaco? Era quasi normale!"

Articolo precedente

Raikkonen: "16 giorni di fila ubriaco? Era quasi normale!"

Articolo successivo

Bottas prova la Fiesta WRC: i rally un'opzione per il futuro?

Bottas prova la Fiesta WRC: i rally un'opzione per il futuro?
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Pierre Gasly
Team Red Bull Racing Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli