Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
112 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
155 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
169 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
182 giorni

Marko: "GP d'Austria solo con le TV, senza media"

condividi
commenti
Marko: "GP d'Austria solo con le TV, senza media"
Di:
20 apr 2020, 08:39

Il braccio destro di Dietrich Mateschitz ha fatto il punto sulla possibile ripartenza al Red Bull Ring, rivelando che potrebbero essere "sacrificati" i giornalisti.

Nei giorni scorsi ha fatto discutere una lettera dell'IRTA ai team del Motomondiale, che è trapelata lasciando intendere che alla ripartenza potrebbe non esserci spazio per i media nel paddock, se non per quelli televisivi.

Una scelta che potrebbe essere dettata dall'esigenza di ridurre al minimo il numero delle persone presenti nel paddock per rispettare la distanza sociale imposta dal COVID-19, dando quindi la priorità alle squadre ed al loro staff.

Una linea che sembra possa essere seguita anche dalla Formula 1, che sta approntando un piano per ripartire dal Gran Premio d'Austria nel primo weekend di luglio. La cosa è stata rivelata a f1-insider.com da Helmut Marko, braccio destro di Dietrich Mateschitz in Red Bull, proprietaria del tracciato austriaco.

"Siamo pronti. Liberty insiste affinché il numero di persone sia mantenuto il più basso possibile. Questo significa che ci sarà solo la televisione, nessun rappresentante dei media" ha detto Marko.

Leggi anche:

"Ci saranno requisiti rigorosi come la distanza minima, inoltre sarà obbligatorio l'uso di mascherine. Ma almeno ci sono finalmente delle buone ragioni per essere ottimisti" ha aggiunto.

Il manager austriaco poi ha spiegato come sta procedendo la macchina organizzativa: "I preparativi sono in corso. Questo significa che riceveremo dal vice-cancelliere un elenco di misure da rispettare affinché le persone della F1 possano entrare in Austria".

"Allo stesso tempo, c'è anche una lista di misure su come le squadre dovranno ridurre le loro dimensioni, in maniera che in Austria arrivi il minor numero possibile di persone in Austria. Se la situazione del Coronavirus non peggiorerà di nuovo, sembra possibile ricominciare".

"Sarebbe il primo grande evento trasmesso in TV e questo sarebbe un grande spot per l'Austria, che dimostrerebbe di aver gestito con grande efficienza la crisi del Coronavirus".

"Ci stiamo sperando tutti e al momento le possibilità che possa accadere sono molto alte" ha concluso.

Related video

Articolo successivo
Piola racconta le Formula 1 a 6 ruote

Articolo precedente

Piola racconta le Formula 1 a 6 ruote

Articolo successivo

Kimi: "Gli Esport non mi interessano. Voglio correre veramente!"

Kimi: "Gli Esport non mi interessano. Voglio correre veramente!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Austria Biglietti
Autore Matteo Nugnes