Webber chiede di diventare prima guida Red Bull

Webber chiede di diventare prima guida Red Bull

Horner blocca le aspettative dell'australiano e lascia delle speranze anche per Vettel

Mark Webber rompe gli indugi. L'australiano approfitta del secondo posto di Spa e del piazzamento fuori dai punti di Sebastian vettel per chiedere il trattamento da prima guida nella Red Bull Racing, per diventare l'unico pilota della squadra di Milton Keynes a lottare per il titolo piloti. "La McLaren ha già vinto molti titoli e ha una sala dei trofei già piena. Alla Red Bull per ora c'è la sala dei trofei... - Mark Webber non la manda a dire - dipende da quanta fame abbiamo di vincere". Webber con il secondo posto di Spa si aspetta l'inestitura a pilota di punta della squadra, ma Horner ha subito gettato dell'acqua sul fuoco: “E’ troppo presto per decidere qualcosa del genere. Sebastian è ancora in lotta. Abbiamo già visto come tutto puo’ cambiare in fretta”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag anniversari