Mark Webber adesso abbassa i toni

Mark Webber adesso abbassa i toni

Mark ha avuto un chiarimento con Christian Horner dopo le dichiarazioni di domenica

Mark Webber ha raffreddato i bollenti spiriti. Ieri ha avuto un incontro con Christian Horner nella sede di Milton Keynes e c'è stato un chiarimento dopo le dure parole che l'australiano ha usato sia sabato dopo le qualifiche che domenica dopo la gara vinta. Sabato Mark si era scagliato contro il team Red Bull per aver dato l'unica ala nuova rimasta al compagno di squadra Sebastian Vettel: "A caldo si dicono certe cose che poi non si ripeterebbero mai - ha ammesso Webber - l'importante è che ci siamo chiariti con la squadra: se ci sarà la disponibilità limitata di materiale nuovo questo andrà a chi è messo meglio in campionato". In realtà gli incontri chiarificatori sono piuttosto frequenti quest'anno a Milton Keynes, segno che non è facile per la Red Bull Racing gestire i due galli nel pollaio. A tal proposito Webber è stato quanto mai chiaro e sincero: "Con Vettel non posso dire di essere amico - ha concluso Mark - siamo solo due piloti che stanno spingendo al massimo e vogliamo fare il meglio per noi stessi e per la squadra: in teoria è così semplice".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto americane, cinéma, ebay