Lutto in F1: morto in un incidente Nigel Stepney

condividi
commenti
Lutto in F1: morto in un incidente Nigel Stepney
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
02 mag 2014, 17:39

Lo scontro fatale è avvenuto nella contea del Kent: l'ex meccanico della Ferrari aveva 56 anni

Lutto nel mondo della Formula Uno. Nigel Stepney, ex ingegnere della Ferrari, è morto questa mattina, in seguito a un incidente stradale. L'ex capo meccanico di Maranello aveva cinquantasei anni ed era noto per essere stato tra i protagonisti della Spy Story che coinvolse la McLaren e la Ferrari nel 2007, con il team di Woking costretto a dover pagare una multa pari a cento milioni di dollari e privato di tutti i punti nella classifica costruttori di quella stagione. L'incidente che ha privato Stepney della vita è avvenuto nelle prime ore di questa mattina, nella contea britannica del Kent. La polizia locale sta attualmente indagando sulle possibili cause dell'incidente, ma sembra che il van condotto da Stepney, dopo aver sostato a bordo strada, una volta rientrato nella corsia sia stato centrato da un camion. L'ex meccanico Ferrari è morto sul colpo.
Articolo successivo
McLaren: pronto un piano per tornare ai vertici della F1

Articolo precedente

McLaren: pronto un piano per tornare ai vertici della F1

Articolo successivo

La McLaren proverà in galleria il muso a tricheco

La McLaren proverà in galleria il muso a tricheco
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie