Formula 1
02 lug
-
05 lug
FP1 in
16 Ore
:
34 Minuti
:
27 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
6 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
120 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
133 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
147 giorni

L'opinione: Pinocchio all'Osteria del Gambero Rosso

condividi
commenti
L'opinione: Pinocchio all'Osteria del Gambero Rosso
17 mag 2019, 08:29

Flavio Vanetti affronta con un pezzo satirico la situazione che Pinocchio deve affrontare all'Osteria del Gambero Rosso. Quante analogie con Maranello, ma ogni riferimento a Ferrari e Mercedes è (ovviamente) solo casuale.

Dall'Osteria del Gambero Rosso, il Gatto e la Volpe se ne sono già andati via. A bordo di una Mercedes. Destinazione: il Campo dei Miracoli, dove raccogliere un sacco di monete di puro e scintillante argento.
 
All'Osteria del Gambero Rosso, Pinocchio s'è assopito, convinto che sarebbe stato svegliato dal Gatto e dalla Volpe per procedere a sua volta verso il Campo dei Miracoli. Era convinto, povero, che ci sarebbe stato un bel bottino pure per lui e in sogno si era perfino immaginato una gran raccolta.
 
Invece il risveglio gliel'ha dato l'oste, spiegandogli che era rimasto solo e che di bottino, gloria, vittorie e quant'altro non c'era traccia: il gestore aveva capito che il Gatto e la Volpe, oltre ad aver lasciato a Pinocchio il conto da pagare per il loro fiero pasto, al Campo dei Miracoli avrebbero raccolto tutto senza lasciare nulla a lui.
 
Il povero Pinocchio, una volta smaltita la sbornia del risveglio brusco, ha avuto anche modo di riflettere sul pessimo trattamento ricevuto all'Osteria del Gambero Rosso. Da qualche mese avevano assunto uno chef stellato, che aveva promesso un ricco e succulento menù. Invece in lista c'erano una modesta zuppa, pane e un po' di mortadella.
 
All'Osteria del Gambero Rosso ci sono pure camerieri un po' imbranati. Quello più esperto, il veterano, ha paura che il giovane gli soffi il posto e da un po' di tempo non è  puntuale nel servizio: addirittura gli cascano i piatti e quando afferra una fondina mette il pollice nella minestra.
 
Invece il cameriere giovane, dopo un inizio promettente, si sta incartando: soffre le occhiatacce del collega anziano e si è attapirato, dimenticandosi addirittura di prendere le comande in modo corretto.
 
L'Osteria del Gambero Rosso, comunque, continua ad avere una buona fama. Adesso sta per entrare un nuovo cliente, che dicono disporre di un buon portafoglio: si chiama Arrivabene e, chissà perché?, sembra stia ridendo come un matto.
 
P.S.: qualsiasi riferimento alla F1, alla Ferrari, alla Mercedes e ai rispettivi personaggi è assolutamente casuale.
Flavio Vanetti
Articolo successivo
Almondo: “Brembo propone il carbo-ceramico in F1 e partecipa ai tender FIA”

Articolo precedente

Almondo: “Brembo propone il carbo-ceramico in F1 e partecipa ai tender FIA”

Articolo successivo

Racing Point farà esordire al GP di Germania una monoposto quasi tutta nuova

Racing Point farà esordire al GP di Germania una monoposto quasi tutta nuova
Carica i commenti