Formula 1
19 set
-
22 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

L'opinione: Leclerc esagerato perché non è ancora un pilota completo

condividi
commenti
L'opinione: Leclerc esagerato perché non è ancora un pilota completo
27 mag 2019, 07:45

Il monegasco è stato magistrale in due sorpassi (su Norris e Grosjean), ma ha esagerato su Hulkenberg, rovinando una gara che poteva avere un altro risultato. Il ferrarista mostra un grande talento, ma anche tanta inesperienza e per questo non è ancora un pilota completo.

Charles Leclerc si è visto rovinato il Gp di casa, quello nella sua Monte Carlo, dal marchiano errore commesso dalla Ferrari nel Q1. Tutto ciò è indiscutibile. Capisco e comprendo, dunque, la sua incazzatura. E mi sta bene pure la reazione-sfogo: non rassegnarsi a una corsa da travet, ma provare a salvare il salvabile. Insomma il ragazzo ha talento, coraggio e ha le palle. Ed è pure simpatico.

Ma queste doti non possono aprirgli una linea di credito illimitata, in nome oltretutto di un qualcosa ancora da dimostrare con i fatti: ovvero che sia un vincitore seriale. Quindi, se Charles sbaglia è giusto che lo si dica. Per me ha sbagliato, e molto, nel secondo attacco alla Rascasse, quello su Hulkenberg che l'ha chiuso creando i presupposti della foratura che ha messo fine a ogni velleità di avere una domenica migliore del sabato.

Una volta la si fa pure alla mamma, due no. La prima volta gli è andata molto bene, oltretutto contro uno come Grosjean che non ci pensa due volte a farti finire sulle piante. Ma nella seconda circostanza avrebbe dovuto usare più freddezza e capacità di calcolo, frenando l'istinto.

Le ragioni?
A) non ci sono colleghi pivelli in pista e Hulk non è sua volta un tipo che si arrende senza combattere;
B) Leclerc era stato sgamato, nel senso che immagino che la Renault abbia avvisato il suo pilota di quello che avrebbe tentato il ferrarista in quel punto;
C) è realistico pensare che Nico sarebbe stato passato in altro luogo, magari sulla salita del Massenet oppure nella staccata dopo l'uscita dal tunnel: con un pizzico di pazienza in più non si sarebbe inguaiato e forse avremmo raccontato di una bella corsa in rimonta.

Il suo è stato un errore di esagerazione, un mix di furia, frustrazione e inesperienza. Non mi scandalizzo né lo condanno, fa parte del bagaglio di lezioni ancora da imparare. Invece mi schiero contro chi sostiene che ha fatto bene a riprovarci, che è stato d'esempio, che è come Verstappen (ndr: ma siete sicuri che Max sia sempre un modello?), che chi è in pista deve osare e via di questo passo.

No, un pilota completo in quella situazione usa prima di tutto la testa. Però Leclerc ancora non è pilota completo. Non può esserlo: gli mancano tanti chilometri e un bel po' di "vissuto", in sintesi lo stesso percorso che ha dovuto affrontare pure Lewis Hamilton per diventare il campione che è. Dimenticare tutto ciò, non guardare agli sbagli di Leclerc e beatificarlo prima del tempo, è un errore. E gli si fa solo del male.

Flavio Vanetti

Scorrimento
Lista

Charles Leclerc, Ferrari SF90, alla partenza della gara

Charles Leclerc, Ferrari SF90, alla partenza della gara
1/17

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Close up del danno sul fondo della monoposto di Charles Leclerc, Ferrari SF90

Close up del danno sul fondo della monoposto di Charles Leclerc, Ferrari SF90
2/17

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Meccanici seduti nel garage accanto alla monoposto del ritirato Charles Leclerc, Ferrari SF90

Meccanici seduti nel garage accanto alla monoposto del ritirato Charles Leclerc, Ferrari SF90
3/17

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
4/17

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, supera dei marshal

Charles Leclerc, Ferrari SF90, supera dei marshal
5/17

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
6/17

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
7/17

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90
8/17

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, ai box durante le prove

Charles Leclerc, Ferrari SF90, ai box durante le prove
9/17

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
10/17

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
11/17

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
12/17

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
13/17

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Supporto per Charles Leclerc, Ferrari

Supporto per Charles Leclerc, Ferrari
14/17

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, firma un autografo a un tifoso

Charles Leclerc, Ferrari, firma un autografo a un tifoso
15/17

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, all'Amber Lounge fashion show

Charles Leclerc, Ferrari, all'Amber Lounge fashion show
16/17

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, all'Amber Lounge fashion show

Charles Leclerc, Ferrari, all'Amber Lounge fashion show
17/17

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

 

Articolo successivo
Ferrari: Vettel raccoglie più del seminato, Leclerc esalta ma resta a mani vuote

Articolo precedente

Ferrari: Vettel raccoglie più del seminato, Leclerc esalta ma resta a mani vuote

Articolo successivo

Renault conferma la trattativa con FCA: dopo la fusione userà in F1 motori Ferrari?

Renault conferma la trattativa con FCA: dopo la fusione userà in F1 motori Ferrari?
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Monaco
Sotto-evento Post-gara
Location Montecarlo
Piloti Charles Leclerc
Team Scuderia Ferrari