Formula 1
25 set
FP1 in
07 Ore
:
21 Minuti
:
54 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
77 giorni

Leclerc: "La SF1000 è peggiorata durante le qualifiche!"

condividi
commenti
Leclerc: "La SF1000 è peggiorata durante le qualifiche!"
Di:

Nono tempo per il ferrarista, che ha denotato difficoltà di far girare l'anteriore della sua SF1000 nel corso delle Qualifiche.

Dopo i buoni segnali lanciati questa mattina nelle Libere 3, Charles Leclerc è andato incontro a una qualifica molto difficile assieme a una Ferrari che è tornata nella mediocrità mostrata nelle prime gare della stagione.

Il monegasco non è andato oltre il nono tempo. Questo spiega bene tutte le difficoltà incontrate. Al termine delle qualifiche, Charles è entrato nello specifico spiegando cosa lo abbia rallentato non solo in Q3, ma anche in altri momenti delle prove ufficiali del Gran Premio di Spagna.

"Non sono contento della qualifica di oggi. Abbiamo iniziato bene le qualifiche, ma più ci addentravamo nelle prove ufficiali più perdevamo performance. Avevo l'anteriore che non girava, e comunque la macchina è peggiorata durante la sessione. Ora dobbiamo analizzare cosa sia successo e capire perché".

Nel primo settore Leclerc è stato costantemente più lento di Sebastian Vettel, risultando però più rapido nei due successivi. Il 22enne, però, ha sottolineato come il suo assetto sia un compromesso per trovare il miglior tempo sul giro, e non finalizzato a esaltare le doti della sua Rossa in alcuni punti della pista.

"Non abbiamo fatto predilezione per alcuni settori. Abbiamo cercato di fare un assetto che ci permettesse di fare bene per tutta la durata del giro e quello che abbiamo scelto è andato a ottimizzare il secondo e il terzo settore piuttosto che il primo. Dunque è andata così".

Ieri Leclerc ha mostrato di avere un passo gara interessante. Lui stesso si era detto fiducioso. Domani però partirà nono, con alle spalle tanti piloti - anche competitivi tra i quali Vettel e Ricciardo - che avranno l'opportunità di iniziare la gara con le mescole che sulla carta sono più performanti, ovvero le medie.

"Dico sempre che è difficile, ma nella mia testa sono ottimista. Però vediamo domani. Non sarà facile, perché domani dall'11esima posizione in poi potranno scegliere a gomma con cui partire e penso che adotteranno gomme diverse dalle nostre. Sulla carta quella è la strategia migliore, ma vediamo domani come va. Vediamo di fare quanto possibile".

F1: Hamilton centra la 100esima pole dell'era ibrida

Articolo precedente

F1: Hamilton centra la 100esima pole dell'era ibrida

Articolo successivo

Il nuovo telaio non salva Vettel: "Ho avuto i soliti problemi"

Il nuovo telaio non salva Vettel: "Ho avuto i soliti problemi"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Spagna
Sotto-evento QU
Piloti Charles Leclerc
Team Ferrari Races
Autore Giacomo Rauli