Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
25 giorni
07 mag
-
10 mag
FP1 in
74 giorni
21 mag
-
24 mag
FP1 in
87 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
FP1 in
109 giorni
02 lug
-
05 lug
FP1 in
130 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
FP1 in
144 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
158 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
186 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
193 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
207 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
241 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
248 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
262 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
276 giorni

Leclerc: "Con le Hard abbiamo un bel passo. Con le Soft no"

condividi
commenti
Leclerc: "Con le Hard abbiamo un bel passo. Con le Soft no"
Di:
29 nov 2019, 16:41

Il monegasco spera di migliorare il bilanciamento della vettura e poter sfruttare meglio le Soft nei long run. La Ferrari soffre molto nel terzo settore: "Anche a causa del surriscaldamento gomme".

La prima giornata del weekend di Yas Marina delle Ferrari non è stata eccezionale nel primo turno di prove libere, ma poi nel secondo le cose sono decisamente migliorate. Charles Leclerc e Sebastian Vettel si sono ritrovati legati da un comune destino, quello di commettere un errore nella stessa curva dove entrambi hanno sbattuto - sebbene con esiti differenti - contro le protezione esterne.

"Sicuramente penso che ci sia un po' di coincidenza riguardo alle uscite che abbiamo fatto io e Sebastian"; ha dichiarato Leclerc al termine della giornata. "Ma nell'ultimo settore facevamo più fatica degli altri a causa del surriscaldamento delle gomme. Ho perso la macchina in quella curva come Sebastian, però la cosa più importante sarà non fare lo stesso errore domani".

 

Terminate le prime due sessioni di Libere, Leclerc ha sottolineato come debba ancora lavorare con gomme Soft per trovare un bilanciamento della monoposto che gli consenta di sfruttarle meglio e più a lungo. Oggi è andato in crisi con quelle mescole, mentre con le Hard ha mostrato di avere già un buon passo.

"Vorrei migliorare la prestazione delle Soft sul long run, perché in quel frangente abbiamo fatto abbastanza fatica. Sulle Hard, invece, il nostro passo era molto positivo. Dunque questa è la cosa buona da prendere della giornata di oggi. Però sulle Soft dobbiamo ancora lavorare".

"Sono soddisfatto di oggi perché la giornata è iniziata male con le Libere 1. Sono state tra le libere più difficili del nostro anno. E' stato complicato guidare la macchina. Mentre nelle Libere 2 abbiamo fatto un bel passo avanti. Dobbiamo continuare su questa strada e avere un bilanciamento ancora migliore domani".

Scorrimento
Lista

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
1/10

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
2/10

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
3/10

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
4/10

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
5/10

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
6/10

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
7/10

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
8/10

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
9/10

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
10/10

Foto di: Erik Junius

Articolo successivo
Mercedes: Bottas vantaggio di motore, Lewis di setup

Articolo precedente

Mercedes: Bottas vantaggio di motore, Lewis di setup

Articolo successivo

Vettel: "Nel T3 la gomma si surriscalda ed è difficile guidare"

Vettel: "Nel T3 la gomma si surriscalda ed è difficile guidare"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP di Abu Dhabi
Sotto-evento FP2
Piloti Charles Leclerc
Team Scuderia Ferrari
Autore Giacomo Rauli