Leclerc: "Bene il passo gara, ci manca qualcosa per la Qualifica"

Al monegasco è piaciuta molto la pista di Losail, anche se alla Ferrari serve trovare le prestazioni per ottenere un buon piazzamento nella griglia, tenendo d'occhio come rivali sia McLaren che AlphaTauri.

Leclerc: "Bene il passo gara, ci manca qualcosa per la Qualifica"

Non è stato un grande venerdì per le Ferrari all'esordio sul tracciato di Losail, dove nel fine settimana si disputa il Gran Premio del Qatar.

Nonostante ciò, Charles Leclerc si mostra ottimista per quello che sarà il prosieguo del terz'ultimo round della stagione 2021 di Formula 1, cominciando dal fatto che a lui la pista è piaciuta moltissimo.

"Questo circuito è veramente grandioso, mi è piaciuto tanto, ma solo in gara capiremo quanta azione avremo, anche se sono convinto che ce ne sarà", dice il monegasco, che ieri aveva ammesso di non essersi riuscito a preparare al meglio al simulatore per l'evento.

"E' andata abbastanza bene, siamo riusciti a provare tutte le cose che avevamo portato, il che è positivo. Ora bisognerà lavorare in serata per cercare di recuperare quel qualcosa di prestazione che ci manca per la Qualifica".

Secondo Leclerc, alla SF21 mancano prestazioni velocistiche pure per ottenere un buon piazzamento sulla griglia di partenza, mentre in vista del GP di domenica pare che la quadra a Maranello l'abbiano trovata.

Quello che non andrà sottovalutato è il valore degli avversari, che stavolta oltre ai soliti noti della McLaren con cui ci si gioca il terzo posto nel Costruttori, sono anche i ragazzi della AlphaTauri.

"Sul passo gara siamo sembrati forti, ma c'è ancora da lavorare, specialmente per la Qualifica. McLaren e AlphaTauri sembrano i nostri principali avversari per questo weekend, per il momento siamo dietro, ma siamo fiduciosi di poter recuperare quello che ci manca".

 

condividi
commenti
Hamilton: "Non so quanto sia il gap, ma non sono vicino"
Articolo precedente

Hamilton: "Non so quanto sia il gap, ma non sono vicino"

Articolo successivo

F1 | Piola: "Verstappen sapeva dove toccare l'ala Mercedes, altro che ingenuo!"

F1 | Piola: "Verstappen sapeva dove toccare l'ala Mercedes, altro che ingenuo!"
Carica i commenti