Le voci sulla partenza Massa "divertono" la Ferrari

La squadra del Cavallino ha ironizzato su Twitter sulla candidatura di d'Ambrosio

Le voci sulla partenza Massa
Le continue voci sulla possibile sostituzioni di Felipe Massa, qualora il brasiliano dovesse deludere anche a Monaco, sembrano aver spazientito gli uomini della Ferrari, che oggi hanno risposto su Twitter. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l'accostamento di Jerome d'Ambrosio alla squadra del Cavallino. Secondo L'Equipe, infatti, il pilota belga rappresentava la soluzione ideale nel breve periodo, non avendo pretese legate alla prossima stagione e consentendo quindi agli uomini in Rosso di fare una scelta oculata riguardo al futuro. La cosa però è stata smentita qualche ora fa sul noto social network: "E' stato divertente stamattina leggere sui media come lo stesso concetto può essere visto in maniera diversa da un giorno all'altro...Quanto pubblicato sul sito lunedì rifletteva le parole di Domenicali su Felipe dette domenica sera dopo la gara, nulla di più! In ogni caso, qualcuno ha sfruttato l'opportunità per promuovere l'ennesimo candidato a sostituire Felipe: stavolta è toccato a d'Ambrosio..." ha "cinguettato" la Ferrari. A questo punto occorre però fare un briciolo di chiarezza: nel comunicato divulgato nella giornata di lunedì, infatti, erano stati messi in evidenza i numeri in calo di Felipe nelle ultime stagioni. Questo "tweet" vuole quindi spiegare che si riferivano solo alle parole del team principal che lo esortavano ad una reazione per cominciare a portare punti per il costruttori.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa , Jérôme D'Ambrosio
Articolo di tipo Ultime notizie