Riservato ai membri

Devi essere iscritto a PRIME per vedere questo contenuto video

Iscriviti
Prime
Formula 1 Intervista

Larini: “Schumacher non mi ha voluto come compagno in Ferrari"

Di:

Continua la nostra serie di interviste esclusive ai protagonisti del mondo delle competizioni a due e quattro ruote. In questa chiaccherata con il Direttore Franco Nugnes, Nicola Larini - ex pilota di Formula 1 e pilota Ferrari - racconta la propria esperienza in occasione del GP di San Marino del 1994 - gara che lo ha visto protagonista - situazione alla quale aggiunge anche rivelazioni mai dette circa la possibilità di essere titolare per la Scuderia di Maranello nel 1996, situazione alla quale Michael Schumacher mise il veto

Nicola Larini è una persona senza troppi peli sulla lingua. Diretto, ottimo comunicatore, pilota velocissimo e valido collaudatore, è stato a lungo legato ai colori Ferrari a cavallo dei primi anni '90. 

Con il Cavallino ha anche corso in sostituzione di Ivan Capelli e Jean Alesi, situazione nella quale ha anche raggiunto il podio nel GP di San Marino del 1994.

condividi
commenti

Perez e il rapporto con Marko: "Mi piace la sua schiettezza"

Il messicano, che al momento sta vivendo un periodo di adattamento alla Red Bull, ha parlato del suo rapporto con Helmut Marko ed ha ammesso di apprezzare il modo di comunicare senza filtri del consulente.

Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore” Prime

Massai: “Prost tester fantastico, sentiva anche un cavallo di motore”

Intervista esclusiva a Paolo Massai, storico motorista legato a doppio filo con il mondo Ferrari di Formula 1. Ecco quello che ci può raccontare circa la sua esperienza vissuta a Maranello, dove ha avuto modo di apprezzare l'estrema precisione di Alain Prost nelle vesti di tester e collaudatore, oltre che ovviamente di pilota.

Massai: “Il cambio al volante non è stata un’idea di Barnard”

Andiamo a conoscere curiosi ed interessanti retroscena Ferrari in questa intervista all'Ingegner Paolo Massai, capo dei motoristi del Cavallino a inizio fine Annl 80, i quale rivela al Direttore di Motorsport.com, Franco Nugnes, storie mai rivelate sino ad ora.

GP Monaco: torna la drivers parade prima della gara

Fra le novità che la Formula 1 introduce nel Principato c'è un tentativo di ritorno alla normalità: ci sarà un pubblico contigentato sulle tribune e, quindi, i piloti saranno invitati due ore e mezza prima del GP a fare il tradizonale giro di pista su due pullman scoperti per salutare i tifosi sulle gradinate. Anche nel paddock si dovrebbe lasciare un più libero accesso ai giornalisti. Sono prove di normalità...

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1 Prime

F1 Stories: Monte Carlo, il gioiello della Formula 1

Monaco è un gioiello in cui è incastonata la storia della Formula 1. Andiamo a rivivere le edizioni più belle della corsa più glamour che il mondiale abbia mai avuto...

Pirelli, Isola: "A Monaco la finestra per il pit stop è ampia"

Mario Isola, responsabile car racing di Pirelli, ha affermato che il basso degrado dell'asfalto di Monte-Carlo rende ampia la finestra di pit stop in gara. Proprio per questo motivo nel Principato saranno utilizzate le 3 mescole più morbide della gamma 2021.

Ferrari F1 2022: sospensione pull anteriore e push posteriore?

I tecnici del Cavallino stanno analizzando diverse soluzioni sugli schemi delle sospensioni: con il muso che tornerà basso può avere senso il ritorno al pull rod anteriore, mentre nel retrotreno per fare spazio ai due tunnel Venturi è meglio rispolverare il push rod. La Ferrari studia anche i cinematismi attuali per fare la scelta migliore, proprio come gli ingegneri delle altre squadre. Chi avrà il coraggio di adottare idee innovative e chi resterà legato alla tradizione?

Reutemann migliora: è uscito dalla terapia intensiva

L'ex pilota di F1 e politico argentino è uscito dal reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Rosario ed è stato trasferito in un reparto di cura ordinario. Le sue condizioni sono migliorate dopo l'intervento svolto martedì scorso.

Formula 1
17 mag 2021
Larini: "Nel '91 dovevo essere al fianco di Senna in Ferrari"

Articolo precedente

Larini: "Nel '91 dovevo essere al fianco di Senna in Ferrari"

Articolo successivo

Pirelli porta l’arte sul podio della Formula 1 a Imola

Pirelli porta l’arte sul podio della Formula 1 a Imola
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Marco Congiu