Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
FP1 in
119 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
FP1 in
147 giorni
03 set
-
06 set
FP1 in
154 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
168 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
FP1 in
203 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
210 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
224 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
238 giorni

Lando Norris debutta su una McLaren di F.1 in un test a Portimao

condividi
commenti
Lando Norris debutta su una McLaren di F.1 in un test a Portimao
Di:
31 mag 2017, 13:39

Il talento 17enne del team di Woking riscuote il premio vinto, il McLaren Autosport BRDC Award, e sta svolgendo una due giorni di test a Portimao su una Mp4-26 del 2011.

Lando Norris
Lando Norris, Carlin Dallara F317 - Volkswagen
Lando Norris, Carlin Dallara F317 - Volkswagen
Lando Norris, Carlin Dallara F317 – Volkswagen
Lando Norris, Carlin Dallara F317 - Volkswagen
Lando Norris, Carlin Dallara F317 - Volkswagen

Lando Norris, vincitore del McLaren Autosport BRDC Award, prenderà contatto per la prima volta in carriera con una monoposto di Formula 1 nel corso di questa settimana svolgendo una 2 giorni di test in Portogallo.

Il giovane talento che in questa stagione sta correndo nel campionato FIA F3 Europeo si calerà nell'abitacolo di una McLaren Mp4-26 del 2011 dopo aver già impressionato il team nelle sue prime sessioni al simulatore di Woking.

Questo test è parte del premio per aver vinto l'edizione 2016 dell'Award. Lando è sceso in pista per la prima volta in pista a Portimao nella giornata odierna e, dopo aver completato il programma, lo replicherà nella giornata di domani.

Al momento Norris si sta contendendo la vetta della classifica della F3 con Joel Eriksson. I due sono a pari punti. Il pilota finito da poche settimane nel programma giovani McLaren ha sino a ora colto 2 vittorie nella categoria ma ha sfiorato la terza nell'ultimo appuntamento di Pau.

L'epilogo della sua gara, però, è stato amaro perché è finito contro le barriere dell'insidioso percorso cittadino francese pur avendo 4 secondi di vantaggio nei confronti del diretto inseguitore, buttando al vento una vittoria che sembrava ormai nelle sue mani.

Articolo successivo
Analisi tecnica: sulla Ferrari tutte le modifiche hanno funzionato!

Articolo precedente

Analisi tecnica: sulla Ferrari tutte le modifiche hanno funzionato!

Articolo successivo

Haas: Giovinazzi in sette FP1 a partire da Silverstone

Haas: Giovinazzi in sette FP1 a partire da Silverstone
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lando Norris
Team McLaren Acquista adesso
Autore Giacomo Rauli