La barra antirollio Ferrari è montata sotto al cambio

La barra antirollio Ferrari è montata sotto al cambio

Ecco l'immagine che spiega perché non è stato possibile riparare la F2012 di Alonso in Q3

Com'è possibile che un bulloncino che si sarebbe sfilato dalla barra stabilizzatrice della sospensione posteriore della Ferrari non fosse riparabile nel corso della Q3 della qualifica? La risposta è semplice: bisogna smontare mezza macchina! Basta guardare l'immagine Effe 1 Tech per capire dove è alloggiata la barra stabilizzatrice sulla F2012: si trova nella parte inferiore del cambio e fa parte di un blocco che può essere staccato dalla scatola della trasmissione solo quando si è staccato il fondo in fibra di carbonio e la carrozzeria che carena il cambio. Insomma un'operazione che non si può fare in pochi minuti. Peccato che un particolare da pochi euro possa aver pregiudicato una pole pressoché certa dello spagnolo che nelle prove libere era stato bersagliato da una serie di problemi: ha rotto un cambio, un motore e ha avuto problemi ai freni. I tifosi del Cavallino si augurano che la lista sia finita, visto che i punti mondiali si assegnano alla domenica...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie