Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
04 set
-
06 set
FP1 in
53 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
109 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
123 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
137 giorni

La Renault viola il parco chiuso: Hulkenberg deve partire dalla pitlane

condividi
commenti
La Renault viola il parco chiuso: Hulkenberg deve partire dalla pitlane
Di:
Co-autore: Adam Cooper
Tradotto da: Matteo Nugnes
12 mag 2019, 10:22

Nico Hulkenberg sarà costretto ad iniziare dalla pitlane il GP di Spagna, dopo che la Renault ha violato il regime di parco chiuso, sostituendo l'ala anteriore con una con una specifica differente in qualifica.

Il tedesco ha commesso un errore nella Q1, finendo largo e toccando le barriere alla curva 4, danneggiando la sua ala anteriore nell'impatto.

Anche se è stato in grado di rientrare ai box e di riprendere la via della pista dopo la sostituzione dell'ala anteriore, non è riuscito ad accedere alla Q2, quindi avrebbe dovuto iniziare la gara dalla 16esima posizione.

Subito dopo, Hulkenberg si era detto convinto che la sua ala anteriore fosse stata sostituita con una che aveva le stesse specifiche.

 

"Abbiamo cambiato l'ala anteriore, ma era la stessa specificia" ha detto. "L'intera vettura è finita nella ghiaia, quindi c'erano danni un po' ovunque".

Tuttavia, una nota del delegato tecnico FIA, Jo Bauer, ha spiegato che in realtà la R.S.19 sarebbe stata equipaggiata con un'ala con una specifica diversa e che per questo è finito sotto investigazione. 

Leggi anche:

"La parte è stata sostituita durante la Q1, con una richiesta scritta della Renault che abbiamo ricevuto alle 19:33" spiega il comunicato.

"La squadra non ha menzionato nella sua richiesta che il main plane dell'ala fosse in una specifica diversa, quindi la cosa è stata riferita ai commissari che dovranno fare le loro considerazioni".

In base al regolamento vigente in F1, se una squadra cambia le specifiche di una componente tra le qualifiche e l'inizio della gara, il pilota dovrà partire dalla pitlane. E così in effetti hanno deciso i commissari.

"I commissari hanno esaminato le prove del delegato tecnico e chiesto un chiarimento al direttore sportivo della squadra" si legge nel verdetto.

"Il direttore sportivo ha dichiarato che l'opinione della squadra è che il main plane dell'ala fosse 'simile' a quello con cui aveva iniziato le qualifiche".

"Tuttavia, la squadra è disposta ad accettare il punto di vista del delegato tecnico FIA, secondo il quale l'ala anteriore era di una specifica differente rispetto a quella montata all'inizio delle qualifiche".

"Di conseguenza, i commissari hanno stabilito che il pilota dovrà iniziare la gara dalla pitlane".

Scorrimento
Lista

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1
1/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
2/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team
3/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
4/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
5/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
6/21

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
7/21

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team
8/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
9/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1
10/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1
11/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
12/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, rientra con l'ala anteriore rotta durante la Q1

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, rientra con l'ala anteriore rotta durante la Q1
13/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19 torna ai box danneggiato

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19 torna ai box danneggiato
14/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19 torna ai box danneggiato

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19 torna ai box danneggiato
15/21

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, torna ai box danneggiato dopo uno spegnimento in Q1

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, torna ai box danneggiato dopo uno spegnimento in Q1
16/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, arriva ai box con l'ala anteriore rotta in un'uscita in Q1
17/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team
18/21

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team
19/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19
20/21

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, ai box

Nico Hulkenberg, Renault R.S. 19, ai box
21/21

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Articolo successivo
Alla fine dell'anno arriva al cinema "Schumacher", il documentario sulla vita di Michael

Articolo precedente

Alla fine dell'anno arriva al cinema "Schumacher", il documentario sulla vita di Michael

Articolo successivo

Giovinazzi ancora sfortunato: sostituisce il cambio e arretra 19esimo in griglia

Giovinazzi ancora sfortunato: sostituisce il cambio e arretra 19esimo in griglia
Carica i commenti