La Pirelli festeggia i suoi 140 anni con Napolitano

La Pirelli festeggia i suoi 140 anni con Napolitano

Tronchetti Provera e la prima linea manageriale sono stati ricevuti dal Presidente della Repubblica

Il Presidente e Ceo di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, e tutta la prima linea manageriale di Pirelli sono stati ricevuti oggi dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione dei 140 anni di fondazione della società, nata nel 1872. "E' stato un grande onore per me e per tutti noi essere ricevuti dal Presidente Napolitano in occasione dei 140 anni dalla nascita della Pirelli" ha dichiarato Marco Tronchetti Provera. "Un compleanno – ha proseguito - che festeggiamo insieme alle 36mila persone che, nel mondo, condividono l'orgoglio di far parte di un gruppo che da oltre un secolo porta ovunque l'eccellenza dell'industria italiana. In 140 anni siamo cresciuti molto. Dal 1872 mettiamo nel nostro lavoro passione e creatività per raggiungere nuovi traguardi, dando concretezza alle idee e alle tecnologie più avanzate e facendo nostro lo sguardo di modernità dimostrato da Giovan Battista Pirelli nel fondare la società all'età di soli 24anni e dal nipote Leopoldo, che ne ha consolidato la vocazione all'innovazione e alla ricerca. Pensare costantemente al futuro ci consente di portare sulle spalle 140 anni di storia senza sentirne il peso, ma facendo tesoro di tutta l'esperienza che questo comporta. Ed è l'unico modo che conosciamo per interpretare il nostro ruolo e la nostra responsabilità di impresa tra le più radicate nel tessuto industriale del Paese".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie