La Pirelli a Silverstone prova una nuova gomma dura

La Pirelli a Silverstone prova una nuova gomma dura

Ogni squadra avrà a disposizione due treni da valutare nelle libere: dovrebbe durare di più

La Pirelli ha deciso di portare una nuova gomma hard alle prove libere del Gp di Gran Bretagna. Ogni squadra disporrà a Silverstone di due treni per valutare il comportamento delle coperture: l'obiettivo è di allargare il divario prestazionale fra la mescola dura e la media, allungando la vita della copertura Silver. Dalla Bicocca fanno sapere che il livello di grip resterà lo stesso della gomma dura attuale, mentre dovrà ridursi il degrado. I tecnici diretti da Paul Hembery stanno valutando questo tipo di pneumatico nei test che la Casa italiana sta svolgendo con l'ex telaio Renault. Naturalmente la Pirelli deciderà di adottare questa diversa gomma dura nella seconda parte della stagione se ci sarà il pieno supporto dei team. Il timore di Hembery è quello di introdurre nel corso del campionato una copertura che possa "favorire" una squadra piuttosto che un altra, in una stagione dove la competitività si gioca molto nel capire proprio il comportamento delle gomme e del loro degrado. La Pirelli, quindi, sta lavorando per migliorare i suoi prodotti, ma non vuole prestare il fianco a polemiche...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie