La McLaren soffia con gli scarichi fra gomma e ala?

La McLaren soffia con gli scarichi fra gomma e ala?

Sulla Mp4-27 già modificati i terminali rispetto alla presentazione. E la Ferrari ha un'idea simile...

Prima giornata di test a Jerez e prime curiosità tecniche che emergono: la McLaren Mp4-27 si è mostrata in pista con i primi interessanti cambiamenti rispetto alla presentazion dela 1 febbraio nella sede di Woking. Jenson Button, infatti, ha girato con una nuova soluzione degli scarichi che indirizzano i gas roventi non verso l'ala superiore posteriore, come si pensava, bensì nello spazio fra la paratia laterale dell'alettone posteriore e la gomma, in un'area che i tecnici intendono sviluppare perché in galleria del vento avrebbe permesso di recuperare parte del carico aerodinamico perduto con il divieto di soffiare nel diffusore posteriore. A prima vista anche la Ferrari F2012 sta orientando i terminali nella stessa direzione, per quanto i meccanici del Cavallino rampante provvedano subito a coprire la zona della macchina sotto osservazione non appena rientra nella corsia dei box. Gli uomini del Cavallino hanno approntato due grembiuli in materiale ignifugo che occultano la vista degli scarichi, dal momento che molti occhi curiosi hanno cercato di spiare la rossa dalla terrazza dei box... Anche quest'anno parte con un nuovo tormentone: bene fa Charlie Whiting a dare una guardata attenta alle monoposto per evitare nuove esasperazioni... (foto Franco Nugnes)

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie