Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
77 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
91 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
98 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
112 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
133 giorni
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
147 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
154 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
168 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
182 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
210 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
217 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
231 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
238 giorni
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
252 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
266 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
273 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
287 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
301 giorni

La McLaren chiede trasparenza alla Renault sui problemi di motore

condividi
commenti
La McLaren chiede trasparenza alla Renault sui problemi di motore
Di:
2 set 2019, 15:50

La McLaren ritiene fondamentale che la Renault si trasparente nello spiegare ciò che è andato storto con i suoi motori nel Gran Premio del Belgio, visto che una doppia rottura ha impedito alla squadra di Woking di fare punti.

La gara di Carlos Sainz di fatto è finita ancora prima di cominciare, visto che il suo motore Renault ha accusato dei problemi già nel giro di formazione e che poi lo ha obbligato a fermarsi definitivamente poco dopo il via.

Il compagno di squadra Lando Norris era ormai ad un passo dal quinto posto, prima che il suo motore perdesse potenza al penultimo giro sul rettilineo di partenza, facendolo arretrare fino all'11esimo posto finale.

Il team principal Andreas Seidl ha ammesso la frustrazione della squadra per aver perso un'ottima chance di fare punti, ma ha anche chiesto alla Renault uno sforzo per comprendere l'accaduto.

"E' deludente per noi aver fatto due ritiri, con un pilota che non è nemmeno riuscito ad iniziare la gara" ha spiegato Seidl. "Allo stesso tempo, la cosa dipende anche dalla Renault".

"La Renault sta facendo uno sforzo enorme per apportare aggiornamenti alla power unit e questo è incoraggiante. Ma ovviamente è deludente dover fare i conti con penalità e ritiri nei weekend di gara".

Quando gli è stato domandato se i problemi del vecchio motore Spec B avessero creato qualche rimpianto a non passare alla Spec C, Seidl ha dichiarato: "Dobbiamo aspettare e non penso che le due cose siano correlate. Ancora una volta è una speculazione, perché non credo che i problemi siano correlati alla specifica del motore".

Seidl ha aggiunto che la power unit di Norris non era alla fine della sua vita. Anzi, che in teoria aveva un chilometraggio tale da permetterne il riutilizzo.

Una cosa su cui Seidl poi spera di riuscire a fare chiarezza è il motivo per cui le MCL34 hanno faticato tanto in qualifica a Spa, salvo poi trovare un buonissimo ritmo in gara.

"Sarà molto interessante analizzare i dati per capire per quale motivo siamo diventati improvvisamente la quarta forza dopo aver faticato nelle giornate di venerdì e sabato. Eravamo solo ad un decimo dalla Q3, ma mi aspettavo una gara diversa" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
1/16

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren, sulla griglia

Carlos Sainz Jr., McLaren, sulla griglia
2/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
3/16

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, lotta con Lando Norris, McLaren MCL34, Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, e Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, all'inizio della gara

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, lotta con Lando Norris, McLaren MCL34, Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, e Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, all'inizio della gara
4/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, Sergio Perez, Racing Point RP19, e Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Lando Norris, McLaren MCL34, precede Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, Sergio Perez, Racing Point RP19, e Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
5/16

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
6/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren, sulla griglia con i suoi meccanici

Lando Norris, McLaren, sulla griglia con i suoi meccanici
7/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren, sulla griglia

Carlos Sainz Jr., McLaren, sulla griglia
8/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren

Lando Norris, McLaren
9/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
10/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
11/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren

Carlos Sainz Jr., McLaren
12/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Andreas Seidl, Team Principal, McLaren

Andreas Seidl, Team Principal, McLaren
13/16

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
14/16

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lando Norris, McLaren MCL34

Lando Norris, McLaren MCL34
15/16

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34

Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34
16/16

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Articolo successivo
Leclerc: il "predestinato" con una forza che va oltre il dolore

Articolo precedente

Leclerc: il "predestinato" con una forza che va oltre il dolore

Articolo successivo

Pirelli, Isola: "Scelta leggermente più morbida per Monza"

Pirelli, Isola: "Scelta leggermente più morbida per Monza"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Belgio
Team McLaren Acquista adesso
Autore Jonathan Noble