Maria de Villota: la Marussia parla di progressi notevoli

Maria de Villota: la Marussia parla di progressi notevoli

Il quadro non è cambiato rispetto ad un paio di giorni fa, anche se la ragazza spagnola mostra segnali confortanti

Non dice praticamente nulla di nuovo il comunicato divulgato ieri sera dalla Marussia sulle condizioni di Maria de Villota. La squadra inglese, che però corre con licenza russa, si è limitata ad aggiungere che il recupero della sua collaudatrie dalle conseguenze dell'incidente di martedì scorso è notevole. "Dopo due interventi chirurgici riusciti perfettamente nei giorni successivi all'incidente, domenica scorsa i medici dell'Addenbrookes Hospital hanno iniziato a calare le dosi dei sedativi somministrati a Maria" esordisce il comunicato. "A partire da domenica mattina Maria ha ripreso conoscenza ed ha avuto modo di parlare con i suoi familiari. Questo è sicuramente un segnale importante riguardo alle sue possibilità di recupero". "Da domenica ad oggi Maria ha fatto altri piccoli, ma significanti, passi avanti. Ha avuto modo di lasciare la terapia intensiva e non è stata più sedata. La sua famiglia è rimasta al suo fianco e lei è in grado di comunicare con loro e con il team medico. Le sue condizioni poi continuano ad essere monitorate costantemente per valutare eventuali miglioramenti" conclude la nota. Purtroppo bisogna ricordare che come conseguenza del terribile incidente avvenuto durante un test aerodinamico al Duxford Airport, nel quale è andata ad impattare contro la sponda aperta di un bilico, la de Villota ha perso l'occhio destro.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Maria de Villota
Articolo di tipo Ultime notizie