La HRT già mette pressione a Karthikeyan!

La HRT già mette pressione a Karthikeyan!

La stagione non è ancora cominciata e Luis Perez Sala semina il dubbio sulla presenza dell'indiano

La Formula 1 sta prendendo una piega molto particolare: Trulli e Liuzzi vengono scaricati da Caterham e HRT pur avendo i tasca un contratto firmato per la stagione 2012. Narain Karthikeyan, il pilota indiano di 35 anni che subentra a Vitantonio, ha portato alla squadra spagnola la dote che gli dovrebbe garantire la presenza nei 20 Gp del campionato che va ad iniziare in marzo a Melbourne. La squadra ispanica è consapevole di aver ripreso proprio quel conduttore che l'anno scorso aveva scaricato a metà stagione per fare posto a Daniel Ricciardo, l'australiano della Red Bull che doveva acquisire esperienza in F.1. Certo, all'epoca la direzione della squadra era in altre mani, ma non deve essere una novità per l'attuale team principal, Luis Perez-Sala, che se n'è uscito con una strana dichiarazione: "L'idea è di far correre a Narain tutta la stagione, ma niente è garantito in F.1 e lui si deve meritare il posto in ogni gara - ha detto l'ex pilota di Minardi all'Indo Asian News Service - ma allo stato delle cose, Karthikeyan e Pedro disputeranno l'intero campionato". E' quanto meno curioso che arrivi già adesso un primo allarme al pilota indiano che non è certo un fulmine di guerra. Tanto più che la squadra iberica deve ancora risolvere i suoi problemi, visto che deve ancora superare il crash test per ottenere l'omologazione della scocca 2012 (un altro tentativo è previsto a inizio settimana). "Noi abbiamo una nuova monoposto e una nuova squadra. Questo significa che partiremo un poco indietro - ammette Perez-Sala - sappiamo di aver fatto un passo indietro subito, ma per farne due in avanti: l'obiettivo è di crescere un poco alla volta gara per gara". Tutto comprensibile, ma che senso ha mettere pressione su un pilota che non ha neanche la macchina da mettere a punto per la stagione? Se è così che si vuole costruire la fiducia nella squadra è difficile pensare a quella crescita graduale. I più maliziosi sostengono che la copertura economica di Narain non sarebbe pari alle attese, per cui è per questo che si comincia già a scaldare il mercato. Senza che il campionato 2012 sia ancora partito!

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Narain Karthikeyan
Articolo di tipo Ultime notizie