La Haas ha la stessa "malattia" della Ferrari: non manda in temperatura le gomme

condividi
commenti
La Haas ha la stessa "malattia" della Ferrari: non manda in temperatura le gomme
Di:
16 apr 2019, 07:29

Gunther Steiner, team principal della squadra americana, spiega che è necessario trovare una soluzione a un problema complesso che riguarda diversi aspetti della VF-19, dalla dinamica del veicolo all'aerodinamica: gli pneumatici hanno una finestra di utilizzo troppo stretta.

La Haas , dopo un inizio promettente in Australia, si è persa. In Bahrain e in Cina ha collezionato zero punti e dal quarto posto nel mondiale Costruttori, subito dietro ai tre top team, è scivolata al sesto posto con 8 punti come la McLaren.

Renault e Alfa Romeo si stanno allontanando e nel team americano vogliono capire cosa sta succedendo. Il team principal Gunther Steiner parla come sempre con grande chiarezza…

Haas crede che la sua macchina abbia un problema fondamentale nel non far funzionare correttamente le sue gomme su binari dove ci sono lunghi rettilinei e curve a bassa energia.

"Sulle piste con lunghi rettilinei e curve a bassa velocità non riusciamo mantenere le gomme in temperatura - ha spiegato Steiner - nei test invernali faceva freddo ma a Barcellona riuscivamo a far lavorare le gomme. In Australia, dove la temperatura era più alta, tutto ha funzionato bene per noi, mentre le cose non sono andate come speravamo in Bahrain e in Cina".

A ben guardare la VF-19 accusa problemi simili a quelli della monoposto del Cavallino: la cosa non deve sorprendere visto che la squadra USA da quando è nata può fare affidamento sulla Ferrarina. La SF90 fa fatica a mantenere le gomme nella temperatura della giusta finestra operativa e la Haas si comporta di conseguenza.

Leggi anche:

Gunther Steiner ha ben chiaro il fatto che la squadra deve trovare una soluzione per superare il problema, altrimenti dovrà affrontare problemi analoghi anche su altre piste più avanti nell'anno. Il fatto è che non è facile trovare una soluzione, perché le difficoltà non dipendono da un solo fattore…

"È una combinazione di tante cose - ha aggiunto l’altoatesino - . In ballo non c’è solo la dinamica del veicolo, ma bisogna guardare anche all’aerodinamica. Una cosa si collega a quell’altra”.

“Per esempio, se guardiamo al cestello dei freni, si capisce che lì dentro succedono molte cose. Quando vai in galleria del vento provi a cercare il warm up delle gomme in un modo o nell’altro: puoi creare un condotto aerodinamico, oppure puntare sul raffreddamento dei freni o sul loro riscaldamento. Ci sono diversi modi di affrontare il problema ma al momento non abbiamo trovato una soluzione”.

"Dopo il Bahrain, siamo rimasti a Shakir per i test e abbiamo capito dove sta il problema della macchina, ma poi non c’è stato il tempo di reagire prima della Cina. Vedremo cosa saremo capaci di fare adesso".

Scorrimento
Lista

Guenther Steiner, Team Principal, Haas F1

Guenther Steiner, Team Principal, Haas F1
1/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, effettua la sosta

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, effettua la sosta
2/20

Foto di: Steven Tee / LAT Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, precede Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
3/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Romain Grosjean, Haas F1

Romain Grosjean, Haas F1
4/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
5/20

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, precede Lando Norris, McLaren MCL34

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, precede Lando Norris, McLaren MCL34
6/20

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, precede Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, Lando Norris, McLaren MCL34, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, precede Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, Lando Norris, McLaren MCL34, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, e il resto del gruppo, alla partenza
7/20

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Romain Grosjean, Haas F1, Guenther Steiner, Team Principal, Haas F1, e Kevin Magnussen, Haas F1

Romain Grosjean, Haas F1, Guenther Steiner, Team Principal, Haas F1, e Kevin Magnussen, Haas F1
8/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
9/20

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
10/20

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19
11/20

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Meccanici Haas F1 in griglia di partenza con la monoposto di Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19

Meccanici Haas F1 in griglia di partenza con la monoposto di Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19
12/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

I guanti di Romain Grosjean, Haas F1

I guanti di Romain Grosjean, Haas F1
13/20

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Gene Haas, proprietario e fondatore, Haas F1

Gene Haas, proprietario e fondatore, Haas F1
14/20

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Romain Grosjean, Haas F1

Romain Grosjean, Haas F1
15/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-19
16/20

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Logo della 1000esima gara su una Haas F1 Team VF-19

Logo della 1000esima gara su una Haas F1 Team VF-19
17/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Haas F1 Team VF-19, dettaglio del freno anteriore

Haas F1 Team VF-19, dettaglio del freno anteriore
18/20

Foto di: Giorgio Piola

Romain Grosjean, Haas F1

Romain Grosjean, Haas F1
19/20

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, ai box

Kevin Magnussen, Haas F1 Team VF-19, ai box
20/20

Foto di: Steven Tee / LAT Images

 
Articolo successivo
Papa Francesco riceverà in regalo una scultura di Ayrton Senna realizzata dalla nipote Paula

Articolo precedente

Papa Francesco riceverà in regalo una scultura di Ayrton Senna realizzata dalla nipote Paula

Articolo successivo

L'opinione: ecco perché è sbagliato dare addosso a Vettel dopo appena tre gare

L'opinione: ecco perché è sbagliato dare addosso a Vettel dopo appena tre gare
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie