La FIA introduce tante novità nel regolamento sportivo

La FIA introduce tante novità nel regolamento sportivo

Il Consiglio Mondiale di oggi è stato molto produttivo da questo punto di vista

Non avrà apportato modifiche al calendario, ma non si può certamente dire che la FIA non si sia data da fare per quanto riguarda le novità dal punto di vista del regolamento sportivo del Mondiale di Formula 1. Ecco un breve elenco di tutte le nuove regole che sono state approvate nel Consiglio Mondiale andato in scena oggi a Nuova Dehli: - A partire dall'anno prossimo, le vetture dovranno superare i crash test obbligatori prima dei test invernali. In caso contrario non saranno ammesse a parteciparvi. - In caso di interruzione, una gara non potrà durare più di quattro ore. Questo per evitare che i tempi si possano dilatare troppo, come accaduto per esempio in Canada nel 2011. - Quando la safety car entra in pista, i piloti doppiati saranno autorizzati a sdoppiarsi, per evitare che ci possano essere troppe vetture lente a dividere quelle dei piloti di testa. - Tutte le vetture che si trovano in pit lane nel momento in cui viene espostato una bandiera rossa potranno andare a riprendere regolarmente la loro posizione sulla griglia per la ripartenza. - I piloti non sono autorizzati a tagliare parti di pista senza una ragione giustificabile: tra queste non si possono elencare la volontà di risparmiare tempo o carburante nelle fasi di rientro ai box. - Per difendere la loro posizione i piloti sono autorizzati ad effettuare un solo cambio di traiettoria. Questo non sembra nulla di nuovo, ma in realtà la nuova norma è più precisa, in quanto specifica che una volta presa una linea, il pilota non potrà più tornare indietro su quella precedente. - Confermata la presenza di un test collettivo di tre giorni durante la stagione, che dovrebbe avere luogo prima dell'inizio della campagna europea del campionato. - Tutte le decisioni prese dai commissari non potranno essere soggette ad appello. - I team potranno utilizzare tutti i treni di gomme a dispozione a partire dalle prove libere. Fino a quest'anno ne potevano utilizzare solamente tre per monoposto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie