Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
15 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
29 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
50 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
71 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
78 giorni

La FIA ha splittato tra più figure i compiti di Whiting in Bahrain

condividi
commenti
La FIA ha splittato tra più figure i compiti di Whiting in Bahrain
Di:

La FIA ha scelto di dividere tra più figure questo fine settimana in Bahrain i compiti che facevano parte del ruolo del compianto Charlie Whiting.

Nella gara inaugurale della stagione, che si è disputata subito dopo lo shock della morte di Whiting, avvenuta proprio al giovedì del weekend di Melbourne, era stato Michael Masi ad assumere il ruolo di direttore di gara. Ed avrà lo stesso compito anche questo fine settimana in Bahrain.

Masi è stato anche nominato delegato FIA per la sicurezza in questo evento. Tuttavia, a differenza dell'Australia, non sarà lui lo starter della gara. Questo compito è stato affidato a Christian Bryll, che si occupa della logistica degli eventi di Formula 1.

Colin Haywood, responsabile dei sistemi di controllo della corsa, farà invece da vice-direttore di gara a Masi.

La FIA sta anche considerando il suo piano a lungo termine per sostituire Whiting, che ha occupato tutte e tre queste posizioni per molti anni. Senza dimenticare che parliamo di un personaggio di spicco anche lontano dai weekend di gara, perché lavorava all'interno di molte commissioni della FIA.

Ci si aspetta che la FIA divida le varie responsabilità di Whiting tra più persone, proprio come in questo fine settimana.

Marko: "Ferrari e Haas hanno depotenziato il motore per noie al raffreddamento"

Articolo precedente

Marko: "Ferrari e Haas hanno depotenziato il motore per noie al raffreddamento"

Articolo successivo

Ferrari: l'ala anteriore di Leclerc per il Bahrain è deliberata a medio carico

Ferrari: l'ala anteriore di Leclerc per il Bahrain è deliberata a medio carico
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Autore Scott Mitchell