La FIA conferma solo 19 Gp per il calendario 2013

La FIA conferma solo 19 Gp per il calendario 2013

La ricerca di un sostituto per il New Jersey non ha avuto esito: rispetto al 2012 ci sarà una gara in meno

Dopo tante voci, supposizioni e smentite, nel pomeriggio di oggi la FIA ha confermato che il Mondiale di Formula 1 2013 si disputerà sulla distanza di 19 Gp. Dunque, nonostante tutte le possibili candidature emerse negli ultimi mesi, non ci sarà una sostituzione del Gp del New Jersey, che ha deciso di ritardare al 2014 il suo esordio nel Circus. Ecco quindi come si presenta il calendario definitivo della stagione 2013, che scatterà la settimana prossima a Melborne, per poi concludersi nell'ultimo weekend del mese di novembre ad Interlagos, in Brasile. Fissato per l'otto settembre invece il Gp d'Italia, a Monza. FORMULA 1 - Calendario 2013 definitivo 17 marzo - Australia - Melbourne 24 marzo - Malesia - Sepang 14 aprile - Cina - Shanghai 21 aprile - Bahrein - Sakhir 12 maggio - Spagna - Barcellona 26 maggio - Monaco - Montecarlo 9 giugno - Canada - Montreal 30 giugno - Gran Bretagna - Silverstone 7 luglio - Germania - Nurburgring 28 luglio - Ungheria - Hungaroring 25 agosto - Belgio - Spa-Francorchamps 8 settembre - Italia - Monza 22 settembre - Singapore - Singapore 6 ottobre - Corea - Yeongam 13 ottobre - Giappone - Suzuka 27 ottobre - India - Buddh 3 novembre - Abu Dhabi - Yas Marina 17 novembre - Stati Uniti - Austin 24 novembre - Brasile - Interlagos

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie