Clamoroso Ferrari: rimontato il motore 3 a Leclerc

La Scuderia dopo aver sostituito il motore di Charles prima delle qualifiche ha portato l'unità a Maranello per tentare una riparazione in officina: il propulsore è stato salvato e i meccanici lo hanno rimontato sulla SF21 con la quale il monegasco correrà il GP d'Italia.

Clamoroso Ferrari: rimontato il motore 3 a Leclerc

Il sabato monzese di Charles Leclerc non è stato in discesa. Arrivato in pista ha appreso che avrebbe dovuto affrontare la sprint qualifying con la power unit numero 1, a causa di un problema alla terza unità emerso venerdì in qualifica.

Poi il monegasco ha dovuto fare i conti con un affaticamento legato ad una leggera indisposizione fisica che non ha gli ha certo facilitato il lavoro.

Poi le buone notizie. La sesta posizione conquistata nella sprint qualifying (che gli garantisce la quinta piazza al via della gara di oggi a causa della penalità che dovrà scontare Valtteri Bottas) e stamane la conferma che potrà contare nuovamente sulla power unit numero 3, recuperata dai tecnici del Cavallino e installata nuovamente sulla suo monoposto nella serata di ieri.

La Ferrari ha comunicato che “è stato risolto il problema alla gestione elettronica del freno motore che venerdì dopo FP1 e qualifica aveva portato la squadra a sostituire precauzionalmente la power unit della vettura di Charles. La stessa PU è stata pertanto rimontata sulla monoposto n.16 in vista della gara”.

Una novità gradita per Leclerc, che potrà contare su un motore più fresco in vista dei 53 giri in programma oggi a Monza, nonché affrontare le prossime tappe in calendario con una disponibilità di power unit non allarmante.

condividi
commenti
Bobbi: "McLaren imprendibile per Lewis, ecco perchè"

Articolo precedente

Bobbi: "McLaren imprendibile per Lewis, ecco perchè"

Articolo successivo

Vettel si ritira? Aston Martin guarda a Ricciardo e Kubica?

Vettel si ritira? Aston Martin guarda a Ricciardo e Kubica?
Carica i commenti