La Ferrari cambia ancora nome in 150° Italia

La Ferrari cambia ancora nome in 150° Italia

"Il Grillo Rampante" ha annunciato la rinuncia alla F dal sito ufficiale della Casa di Maranello

La Ferrari cambia ancora nome: oggi la Ford ha annunciato di aver raggiunto una tregua con la Casa di Maranello nella disputa riguardo il nome della sua monoposto di Formula 1, ma quest'ultima non vuole più correre rischi, quindi ha deciso che la vettura si chiamerà 150° Italia, nome che suona più "tricolore" e rinuncia all'utilizzo della F. Alla casa di Detroit non era andata giù la scelta della sigla F150, troppo simile a quella dello storico pick-up F-150, ed aveva avviato un procedimento legale per fare chiarezza sulla vicenda. Oggi però gli americani hanno fatto sapere di aver ritirato la loro denuncia, grazie ad un dialogo positivo avuto con Maranello, dove nel frattempo il nome della vettura di Fernando Alonso e Felipe Massa era stato cambiato in F150th Italia. Tuttavia, dal quartier generale del Cavallino avevano negato che questa fosse una modifica, spiegando che il nome esteso della vettura, il cui obiettivo era onorare i 150 anni dell'Unità d'Italia, è sempre stato quello e che F150 era solo una sigla abbreviativa. In ogni caso, per non saper ne leggere ne scrivere, oggi è stato ufficializzato anche che dal nome scomparirà la F. A renderlo noto è stato "Il Grillo Rampante", anonimo blogger del sito della Rossa, che ha spiegato: "Al fine di evitare qualsiasi rischio di confusione fra una macchina di Formula 1 e un pick-up, di sua volontà, la Casa di Maranello ha deciso che il nome della vettura perderà quella F che precede il numero 150 – che stava a significare Ferrari, come avvenuto ogni volta che era stata utilizzata nella denominazione di una macchina, fosse essa da corsa o da strada – e che, a quanto pare, tanta agitazione sembra poter creare nelle menti dei consumatori d’Oltreoceano; con l’occasione, il nome sarà completamente italianizzato con la sostituzione del th con l’analogo simbolo utilizzato nella nostra lingua". "Il nome sarà quindi Ferrari 150° Italia, il che dovrebbe chiarire anche ai sassi che la monoposto è dedicata all’anniversario dell’unificazione del nostro Paese. Ora speriamo che la questione si possa considerare definitivamente chiusa e che ci si possa concentrare su altre cose, quali fare in modo di rendere vincente una vettura che sembra comunque essere nata bene".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie