Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Prove Libere 1 in
16 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
22 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
61 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
75 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
78 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
96 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
110 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
138 giorni
05 set
Gara in
145 giorni
12 set
Gara in
152 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
166 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
169 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
179 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
194 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
201 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
243 giorni

Anteprima: Kubica e il mondiale di F1 del 2008

Il Mondiale 2008 di Formula 1 è stato tra i più combattuti e tirati di sempre. Robert Kubica, nell'intervista esclusiva che uscirà domani su Motorsport.com, ci rivela che BMW avrebbe potuto dire la propria in più occasioni, ma...

Anteprima: Kubica e il mondiale di F1 del 2008

Nel 2008 la BMW è stata spesso spina nel fianco e ago della bilancia nella lotta al titolo tra Felipe Massa e Lewis Hamilton. La sensazione condivisa dagli addetti ai lavori dell'epoca è che la casa bavarese avrebbe potuto ottenere risultati maggiori in Formula 1, mentre invece chiuse la stagione con la vittoria di Robert Kubica in Canada e il terzo posto in campionato del polacco a ex-equo con il campione del mondo dell'anno precedente, Kimi Raikkonen.

Leggi anche:

E' lo stesso Kubica a confessarlo ai microfoni del nostro Roberto Chinchero nel corso di un'intervista esclusiva rilasciata a Motorsport.com che potrete vedere domattina, a partire dalle ore 09:00, sul nostro canale Youtube e ovviamente sul nostro sito internet. Non mancate!

condividi
commenti
F1: Barcellona vuole uno dei GP 2020 in estate senza pubblico

Articolo precedente

F1: Barcellona vuole uno dei GP 2020 in estate senza pubblico

Articolo successivo

Kubica: "Nel 2008 potevamo giocarcela, BMW non volle osare"

Kubica: "Nel 2008 potevamo giocarcela, BMW non volle osare"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Marco Congiu