Kubica: si teme per una mano

Un bollettino dei medici del Santa Corona è atteso per le ore 14

C'è molta preoccupazione per le condizioni di Robert Kubica che è ricoveratp in terapia intensiva. I medici dell'Ospedale Santa Carona sono particolarmente in allarme per la condizioni di una mano che sarebbe malmessa e avrebbe polarizzato l'attenzione dei sanitari. Il primo bollettino medico dovrebbe essere emesso intorno alle 14: solo allora si farà finalmente chiarezza sulle condizioni di Robert che restano critiche, anche se non è assolutamente in pericolo di vita. Kubica si è schiantato questa mattina nel corso della prima speciale della Ronde di Andora con una Skoda Fabia Super2000 dopo 4,6 km dal via. In un punto dove si transita ad alta velocità la vettura si è schientata con il muro di una chiesetta. Il pilota imprigionato nell'abitacolo è sempre rimasto cosciente: c'è voluto molto tempe per estrarlo dai rottami e poi è stato subito trasferito all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure con l'elicottero dei vigili del fuoco di Genova.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie