Kubica ha lasciato la terapia intensiva

Kubica ha lasciato la terapia intensiva

Domani lo attendono 4 ore di operazione per stabilizzare le fratture al piede e all'omero

Robert Kubica ha passato una nottata tranquilla e quindi, come era stato anticipato nella giornata di ieri, questa mattina è stato trasferito dal reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Santa Corona a quello di ortopedia a traumatologia. Le condizioni del pilota polacco continuano a migliorare e anche il recupero dall'intervento alla mano destra, che è stabilizzata e ben vascolarizzata, stupisce sempre di più i medici con il passare dei giorni. Domani però sarà un'altra giornata "impegnativa" per il portacolori della Lotus Renault, che verrà sottoposto ad un doppio intervento per ridurre le fratture del piede e dell'omero, che dovrebbe durare circa 4 ore. Lunedì poi sarà la volta della delicata operazione alla spalla, dopo la quale sarà portato nuovamente in rianimazione per completare il normale decorso post-operatorio. Intanto cominciano anche a circolare le prime previsioni riguardo alla data in cui potrebbe essere dimesso dalla struttura sanitaria ligure. L'ottimismo dei medici fa pensare che Robert potrebbe lasciare Pietra Ligure verso la fine della settimana prossima, a cavallo tra giovedì e venerdì. Non c'è che dire, il suo sta diventando veramente un recupero lampo se si pensa alla gravità degli infortuni di cui è stato vittima...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie