Kubica costretto a girare lontano dai cordoli: la Williams ha pochi ricambi

condividi
commenti
Kubica costretto a girare lontano dai cordoli: la Williams ha pochi ricambi
Di:
15 mar 2019, 12:01

Robert Kubica ha spiegato che il suo venerdì del GP d'Australia è stato compromesso da un piccolo danno alla sua Williams (oltre che dalla disponibilità di pochi ricambi), che lo ha obbligato a girare lontano dai cordoli.

Il pilota polacco ha portato a termine per la prima volta dal 2010 una giornata intera di un weekend di gara, ma le difficoltà della Williams lo hanno fatto chiudere con un ritardo di quattro secondi.

Kubica ha detto di aver faticato a livello di grip nella sessione di apertura e che le cose sono andate un pochino meglio in quella pomeridiana, anche se ha spiegato di essere stato rallentato da quello che è parso essere problema al fondo della FW42.

"Sfortunatamente la seconda sessione è stata un bel po' compromessa da qualche danno" ha detto Kubica. "Non è stato un gran pomeriggio e stamattina avevamo faticato a livello di grip. Per noi è già difficile quando fila tutto liscio".

Poi ha aggiunto: "Dobbiamo stare lontani dai cordoli, quindi non è facile, soprattutto quando combatti per rimanere in pista. Ma sì, la cosa positiva è che nel pomeriggio il feeling era migliore. Sfortunatamente però il nostro lavoro è stato un po' compromesso".

Leggi anche:

Il danno patito oggi dovrebbe poter essere riparato per la giornata di domani, nonostante Kubica abbia spiegato che la Williams non ha troppi ricambi a disposizione.

"La macchina è difficile da guidare e se ti capitano dei danni lo diventa ancora di più" ha detto. "E' bello essere qui, anche se suona strano perché normalmente se sei così lento è difficile trovare dei lati positivi".

La Williams ha vissuto un avvio di stagione difficile nel 2019 e in Australia manca all'appello il direttore tecnico Paddy Lowe, che si è preso un "congedo" per "motivi personali".

Il tutto è successo dopo che la squadra di Grove ha avuto un pesante ritardo nella realizzazione della monoposto, scesa in pista solo nella terza giornata dei test di Barcellona. Inoltre, prima dell'Australia alla FW42 sono state apportate subito alcune modifiche, dopo che era stata contestata la legalità di alcune parti della vettura.

 

"Sapevamo che in Australia la pista è più sconnessa e che il circuito è completamente diverso da Barcellona. Ma conosco solo il 20% di ciò di cui avrei avuto bisogno prima di venire qui a Melbourne, quindi è difficile avere una lettura chiara, anche se la temperatura del pomeriggio ci ha un po' aiutati" ha proseguito Kubica.

Sebbene Lowe si fosse detto convinto che la base di partenza della monoposto 2019 fosse migliore di quella dal comportamento imprevedibile dello scorso anno, Kubica sembra dell'avviso che la situazione non sia cambiata troppo in realtà.

"Ora state andando troppo nei dettagli, ma se dico che fatichiamo anche solo per rimanere in pista, significa che il bilanciamento non è eccezionale. Ma non è una questione di equilibrio, è una questione di grip che ci manca" ha detto.

Scorrimento
Lista

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
1/14

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
2/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing, parla con un membro del team

Robert Kubica, Williams Racing, parla con un membro del team
3/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
4/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Robert Kubica, Williams FW42

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, precede Robert Kubica, Williams FW42
5/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing

Robert Kubica, Williams Racing
6/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
7/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
8/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams Racing

Robert Kubica, Williams Racing
9/14

Foto di: Erik Junius

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
10/14

Foto di: Dirk Klynsmith / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
11/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari e Robert Kubica, Williams Racing, durante la conferenza stampa

Sebastian Vettel, Ferrari e Robert Kubica, Williams Racing, durante la conferenza stampa
12/14

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
13/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Robert Kubica, Williams FW42

Robert Kubica, Williams FW42
14/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Articolo successivo
Albon: "L'inesperienza ha giocato un ruolo fondamentale nel mio incidente nelle Libere"

Articolo precedente

Albon: "L'inesperienza ha giocato un ruolo fondamentale nel mio incidente nelle Libere"

Articolo successivo

Ricciardo: "Fatico nei long run, invece quelli di Hulk fanno abbastanza impressione"

Ricciardo: "Fatico nei long run, invece quelli di Hulk fanno abbastanza impressione"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Australia
Sotto-evento FP2
Location Melbourne Grand Prix Circuit
Piloti Robert Kubica
Team Williams
Autore Scott Mitchell