Raikkonen: "Le critiche non hanno effetto su di me"

Secondo il finlandese comunque forse c'è stato un po' troppo "rumore" intorno al suo ritorno in F.1

Raikkonen:
Quest'oggi Kimi Raikkonen ha fatto visita alla factory della Lotus Renault, ad Enstone, per realizzare il sedile con cui affronterà la sua nuova avventura in Formula 1 e la relativa posizione di guida. Per l'ex campione del mondo è stata anche l'occasione per rilasciare qualche dichiarazione, rispondendo alle domande che gli erano state fatte tramite il sito ufficiale del team. Il finlandese ha spiegato di gradire particolarmente questa fase della stagione, nella quale la vettura piano piano prende vita: "Ho sempre amato frequentare la factory in questa fase della stagione. Ci sono sempre molti mormorii intorno alla nuova monoposto e ogni singolo reparto lavora senza sosta per rendere tutto pronto in vista dei primi test. Puoi vedere l'impegno delle persone che lavorano con te ed è bello sentirsi parte di questo". La sua decisione di rientrare nel Circus ha fatto discutere molto, secondo Kimi probabilmente anche troppi: "C'è stato molto rumore intorno al mio ritorno. Per me comunque tornare in Formula 1 è una bella cosa cosa e spero che possa essere altrettanto per il team e per i miei tifosi". "Iceman" comunque non sembra essere minimamente preoccupato neanche dalle critiche: "Sentire questi commenti non ha alcun effetto su di me. A volte senti pareri privi di senso e altri più piacevoli. La cosa più importante è che io volevo tornare e che ho avuto questa grande opportunità dal team, quindi sono felice. Non mi è mai interessato cosa pensano o dicono gli altri. Io penso solo a fare le mie cose finchè queste mi rendono felici: questa è l'unica cosa che mi interessa".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie