Saillant: "Molto dipenderà da come reagisce Michael"

Il professore che lo operò alla gamba nel 1999 però precisa di essere arrivato a Grenoble solo come amico

Saillant:
Pochi minuti fa i medici dell'Ospedale di Grenoble hanno tenuto una conferenza stampa per aggiornare sulle condizioni di Michael Schumacher, vittima ieri di un terribile incidente sugli sci ed ora in lotta tra la vita e la morte dopo un delicato intervento chirurgico d'urgenza alla testa. Tra i presenti all'incontro con la stampa c'era anche Gerard Saillant, il professore che lo operò in seguito all'incidente di Silverstone nel 1999, nel quale si fratturò una gamba, che oggi è direttore dell'ICM, l'Istituto del Cervello e del Midollo Spinale. Saillant ci ha tenuto a precisare di essere arrivato a Grenoble solo in veste di amico del 7 volte campione del mondo e non di consulente medico: "Sono qui come amico e non come medico, quindi non risponderò a quesiti medici. La famiglia è preoccupata, tutti siamo preoccupati per questo incidente. I medici non possono dirvi di più, perché dovranno prendere le decisioni passo dopo passo. Molto dipenderà dalla persona, da come reagisce".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie