Saillant: "Non possiamo fare previsioni sul futuro"

Il professore amico di Schumi ha invitato tutti quanti a non arrivare a conclusioni sbagliate ed affrettate

Saillant:
Proprio come nella conferenza di ieri, anche oggi davanti ai microfoni dell'Ospedale di Grenoble è intervenuto pure il professor Gerard Saillant, amico di Michael Schumacher fin dai tempi in cui lo operò alla gamba fratturata nel 1999 a Silverstone, ma anche direttore dell'ICM, l'Istituto del Cervello e del Midollo Spinale. Anche lui ha voluto sottolineare quanto in questa fase sia importante parlare solo dei riscontri oggettivi e non perdersi in inutili previsioni: "Abbiamo deciso di parlare in maniera traspartente. Sarebbe disonesto e stupido parlare del futuro. Siamo qui a parlare delle cose oggettive, quelle che sono accadute. Vi chiediamo di non arrivare a conclusioni sbagliate". Ai giornalisti poi ha chiesto anche un piccolo favore: "Vi chiederei, a nome della famiglia, di non mettere pressioni. Solo in questo modo voi aiutererte Michael a vincere questa battaglia durissima. In ogni caso siamo più ottimisti rispetto a ieri".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie