Schumacher: la telecamera ha danneggiato il casco?

Schumacher: la telecamera ha danneggiato il casco?

Sarebbe questa la nuova pista: lo ha rivelato una fonte vicina all'indagine al Mirror

Nei giorni successivi all'incidente sugli sci di Michael Schumacher si è parlato molto del ruolo della telecamera posta sul casco del 7 volte campione del mondo di Formula 1. Se da una parte ha avuto un ruolo fondamentale nel ricostruire ciò che è accaduto sulle nevi di Meribel, dall'altra è emerso che potrebbe anche aver peggiorato le conseguenze dell'impatto della testa di Schumi contro la roccia. A rivelarlo è stata una fonte vicina all'inchiesta, che al Mirror ha confermato che l'Ensa, accademia di sci francese a cui è stato affidato lo studio del casco, tra le varie prove sta verificando anche la possibilità che il casco si sia rotto proprio a causa della presenza della telecamera. "Il casco era completamente rotto, aperto in due parti. L'Ensa ne ha ricevuto una parte per controllare il materiale ed ha confermato che era tutto ok. Ma allora perchè si è rotto nell'impatto? Qui entra in questione la telecamera e il laboratorio sta effettuando dei test per capire se ha indebolito la struttura" ha detto questa fonte rimasta anonima. Le condizioni di Michael intanto restano immutate: un paio di giorni fa la famiglia ha affidato a Sabine Kehm la diffusione di un comunicato dopo parecchi giorni di silenzio, nel quale la moglie Corinna ed i figli sono convinti che Schumi possa vincere anche questa sfida. Nel frattempo i dottori hanno iniziato la fase di risveglio, dopo oltre un mese di coma farmacologico, ma la battaglia sarà ancora lunga.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie