Papà Bianchi: "Jules è forte, noi non ci arrendiamo"

Il padre del pilota Marussia in coma a Nizza ha rilasciato una dichiarazione al Var Matin

Papà Bianchi:

Jules Bianchi resta stabile. Ad affermarlo è il padre del pilota francese che è ricoverato nell'Ospedale Universitario di Nizza dopo il trasferimemto dal Giappone avvenuto a seguito del gravissimo incidente alla conclusione del Gp di F.1 disputato a Sazuka ormai due mesi fa.

Il 25enne conduttore della Marussia resta in stato di coma, anche dopo che è stata tolta la sedazione: Philippe Bianchi ha rilasciato una dichiarazione al quotidiano locale Var Matin: "Jules resta stabile, ci vuole tempo e pazienza, e quando ci sarà vero progresso, lo comunicheremo. Jules è forte, e cerchiamo di esserlo anche noi. Siamo al suo capezzale, noi non ci arrendiamo e cerchiamo di dargli tutta l'energia che abbiamo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie