Imola: ecco il protocollo "a petali" per il GP d'Emilia Romagna

Il sistema a petali dell'autodromo di Imola previsto per la Formula 1: ecco come poter assistere ad un grande evento in piena sicurezza.

Imola: ecco il protocollo "a petali" per il GP d'Emilia Romagna

In un momento di grandissima incertezza per quel che riguarda gli eventi sportivi con presenza di pubblico a causa dell’aumento dei contagi da Covid-19, il protocollo previsto per il Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna, in programma dal 31 ottobre all’1 novembre all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, permette di assistere all’evento in grande sicurezza.

A differenza degli stadi e degli altri impianti sportivi chiusi o al coperto, il sistema previsto, detto a tribune a petalo, fa sì che siano state create dei microcosmi contenenti al massimo 1.000 spettatori, dotati di esclusivo accesso e deflusso, e dove grazie alla misurazione degli spazi in maniera capillare è previsto un adeguato distanziamento sociale, fermo sempre l’obbligo dell’uso delle mascherine. Tenendo inoltre in considerazione anche il fatto che la struttura Autodromo è immersa in un parco, quello delle Acque Minerali, che è un vero polmone verde per tutta la città.

Un sistema innovativo e unico, questo adottato in Emilia Romagna, studiato per far si che, nel pieno rispetto delle regole di sicurezza previste, sia possibile nell’epoca Covid assistere ad un evento mondiale, come è appunto il Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna.

La presenza inoltre dei maxi-schermi per ogni tribuna consente di poter seguire comodamente dal proprio posto in tribuna tutte le fasi della gara. Ma non solo: proprio il sistema a petalo consente di usufruire nella propria “isola” sia del food & beverage che dei servizi igienici, indispensabili in una presenza di lunga durata.

Ricordiamo dunque che i biglietti per il Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna sono acquistabili al seguente link (https://www.ticketone.it/artist/formula-1-gran-premio-dell-emilia-romagna/) e che tutte le informazioni sono disponibili sul sito e sulle pagine social ufficiali dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari e che dal 5 ottobre, fino al 25 dello stesso mese, è possibile infatti acquistare i biglietti per le tribune anche alla biglietteria dell’Autodromo, come sempre situata nella sede di IF (Imola Faenza Tourism Company) in Piazza Ayrton Senna.

condividi
commenti
Mazepin incontra Marko: obiettivo AlphaTauri per il figlio?

Articolo precedente

Mazepin incontra Marko: obiettivo AlphaTauri per il figlio?

Articolo successivo

Il GP di Turchia di F1 sarà a porte chiuse

Il GP di Turchia di F1 sarà a porte chiuse
Carica i commenti