Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
45 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
73 giorni

PMI si unisce alla Scuderia Ferrari per celebrare il suo millesimo Gran Premio

condividi
commenti

Stiamo assistendo ad un momento storico, la Scuderia Ferrari disputa la sua millesima gara di Formula 1 sul meraviglioso Autodromo Internazionale del Mugello, situato tra le dolci colline della Toscana, in Italia.

  • Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con Mission Winnow

La Scuderia Ferrari, la squadra più longeva e famosa della F1, festeggerà questo fine settimana la sua 1000esima gara al Gran Premio di Toscana con una livrea speciale, un design classico utilizzato come tributo alle Ferrari 125 con cui la squadra ha fatto il suo debutto in campionato nel GP di Monaco del 1950.

Da Jose Froilan Gonzalez che ha consegnato la prima pole position e la vittoria della Ferrari nel Gran Premio di Gran Bretagna del 1951 a Silverstone, alla nuova superstar della squadra in Charles Leclerc, la Ferrari ha creato nomi e momenti leggendari in Formula 1. 

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari

Photo by: Ferrari

Palco Ferrari

Palco Ferrari

Photo by: Ferrari

l sette volte campione del mondo Michael Schumacher è in cima alla lista dei piloti di F1 di maggior successo della Ferrari. Oltre ad aver conquistato cinque delle sue corone con la Ferrari, il leggendario tedesco ha ottenuto 72 vittorie, 58 pole position e 53 giri più veloci nelle sue 179 partenze in rosso.   

Incredibilmente, nove piloti hanno vinto il campionato del mondo con la Ferrari. Alberto Ascari è stato il primo, facendo il doppio nel 1952-53, ed è stato seguito da Juan Manuel Fangio (1956), Mike Hawthorn (1958), Phil Hill (1961), John Surtees (1964), Niki Lauda (1975 e 1977), Jody Scheckter (1979), Schumacher (2000-2004) e Kimi Raikkonen (2007).   

La Ferrari ha prodotto anche alcune delle vetture più leggendarie della F1, tra cui la 156 'Sharknose' che ha dominato la stagione 1961, la 312T che è stata il punto di riferimento a metà degli anni '70, e la brillante F2004, che ha vinto 15 delle 18 gare del 2004 e stabilito record sul giro che ha richiesto molti anni per essere superata.

Palco Ferrari

Palco Ferrari

Photo by: Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari con un ospite

Sebastian Vettel, Ferrari con un ospite

Photo by: Ferrari

Con un patrimonio così ricco e di successo, è naturale che il title partner Mission Winnow, che rappresenta il progresso e l'incessante ricerca di miglioramento, festeggerà l'occasione con la Ferrari, cogliendo l'occasione per riflettere sulla propria eredità e su come essa li spinge nella loro costante ricerca del miglioramento.   

Con l'opportunità di congratularsi con il team per questo risultato e di celebrare questa pietra miliare, Mission Winnow ha creato un video che cattura i momenti più rappresentativi della Ferrari dei suoi sette decenni di F1.       

I festeggiamenti permetteranno di ripercorrere l'illustre primato della Ferrari. Nelle sue 999 partenze finora, la Ferrari ha ottenuto 238 vittorie, 228 pole position, 772 podi, 254 giri veloci, tutti record di gran lunga superiori a qualsiasi altra squadra di F1.

Allo stesso modo, la Ferrari ha vinto più campionati del mondo di qualsiasi altra squadra, con 15 titoli piloti e 16 campionati costruttori al suo attivo. Questi successi sono stati conquistati attraverso diversi regolamenti di gara, con molti piloti e auto diverse; ma la voglia di essere i migliori è rimasta la stessa.   

Ma ancor più che ai successi in pista, Ferrari e Mission Winnow brinderanno a un omaggio alla cultura, ai valori e alla filosofia che ha dato alla "famiglia" un legame sempre presente. E continuerà a farlo.

Fotogallery F1: le Prove Libere del GP di Toscana Ferrari 1000

Articolo precedente

Fotogallery F1: le Prove Libere del GP di Toscana Ferrari 1000

Articolo successivo

Mercedes: preoccupano le velocità della Red Bull

Mercedes: preoccupano le velocità della Red Bull
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP Toscana Ferrari 1000