Il Gp del Bahrain torna all'antico

Il Gp del Bahrain torna all'antico

Bocciato l'allungamento del tracciato di quest'anno, si torna al disegno originale

Il Gp del Bahrain l'anno prossimo tornerà a disputarsi sul tracciato originario: l'allungamento che è stato realizzato per l'edizione del 2010 con cui si è festeggiato il 60. anniversario della Formula 1 non ha soddisfatto i gestori della pista che hanno deciso di tornare all'antico. Il circuito di quest'anno era più lungo ma anche più lento: dal disegno di 6.299 metri si tornerà a quello di 5.412 metri che è stato usato stabilmente dal 2004. L'annuncio è stato dato oggi da Shaikh Salman Bin Isa Al Khalifa responsabile del Bahrain International Circuit. Nell'Emirato Arabo, quanto meno, si sono resi conto che l'endurance track, come era stato soprannominato il nuovo lay-out ha fallito il suo compito e non si sono fatti troppi problemi a tornare indietro all'idea originale, nel tentativo di ritrovare lo spettacolo, visto che il tratto molto tecnico, ma lento non aveva certo migliorato le possibilità di sorpasso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto europe, francoforte