Horner: "Non temo il ripetersi dell'incidente in Turchia"

condividi
commenti
Horner:
Redazione
Di: Redazione
27 giu 2010, 13:03

Il team principal allenta la tensione prima del via con Vettel e Webber di nuovo vicini

Horner:
Cresce l'attesa per la partenza del Gp d'Europa e la domanda che molti si fanno nel paddock di Valencia è come si comporteranno al via i due piloti della Red Bull Racing che si ritrovano appaiati in prima fila, dopo il clamoroso crash durante il Gp di Turchia. Christian Horner, team principal della squadra di Milton Keynes, è tranquillo: "I due piloti sono intelligenti e sanno come si devono comportare perché non si ripeta quello che si è visto a Istanbul". A chi gli ha chiesto se è stato impartito un ordine di scuderia, Horner ha svicolato, visto che non è un segreto per nessuno il fatto che i vertici della Red Bull abbiano maggiore attenzione per Sebastian Vettel, il pilota "predestinato" dagli austriaci. Alla partenza capiremo se Vettel e Webber hanno capito la lezione turca o se, come sperano Hamilton e Alonso che partono subito dietro, la pace era solo di facciata...
Prossimo articolo Formula 1
Vettel vince un Gp nel caos della Fia

Previous article

Vettel vince un Gp nel caos della Fia

Next article

Hulkenberg ha rinunciato all'F-Duct

Hulkenberg ha rinunciato all'F-Duct