Hamilton: "Dobbiamo eliminare i GP noiosi. Come? Per esempio invertire la griglia..."

condividi
commenti
Hamilton:
Jonathan Noble
Di: Jonathan Noble
13 ott 2018, 10:11

Lewis Hamilton, leader del Mondiale di F1, propone l'inversione della griglia nel GP più noiosi della stagione. "Scommetto che ora in molti dormono dopo la partenza di alcuni GP!".

In queste ultime settimane la Formula 1 si sta concentrando su ideare nuovi sistemi di qualifica per cercare di rendere più interessante le prove ufficiali e per cercare di avere griglie di partenza che possano regalare più spettacolo alla domenica. Lewis Hamilton, invece, ha idee molto più radicali che potrebbero essere prese in considerazione.

In particolare, Lewis pensa che in alcuni posti dove le corse non sono così interessanti, si potrebbe proporre l'inversione completa della griglia di partenza.

"Io credo che uno dei più grandi cambiamenti che debbano essere fatti sia cambiare il format dei fine settimana. Attualmente è sempre la stessa storia per tutti i 4 giorni di 21 fine settimana di gara", ha affermato.

"Credo che i weekend debbano presentare alcune differenze. In alcune piste dovrebbero essere diversi, così da avere una sorta di 'super fine settimana'. Ci sono alcune piste dove correre è davvero molto noioso".

"Ricordo che sono cresciuto guardando la F1 e, dopo le partenze, crollavo e mi addormentavo. Sono certo che ci siano persone che si mettono a dormire dopo la partenza e che si sveglino al suono della sveglia per vedere gli ultimi giri".

"Lo facevo quando ero giovane e c'erano alcune piste davvero noiose, come penso sia stata Baku nel corso di questa stagione".

Hamilton ha aggiunto che una delle cose più difficili da capire per il pilota è che, sebbene le monoposto attuali siano difficili da guidare, a volte non riescono a creare uno spettacolo entusiasmante per chi guarda le corse.

"Credo che il Mondiale quest'anno sia più spettacolare ed eccitante, portando queste monoposto al livello più alto a cui siano mai arrivate. Ma sono sicuro che ci siano state anche gare molto noiose e difficili".

"Dunque bisognerebbe prendere proprio questo tipo di gare e dire, cosa posso fare di diverso per renderle più divertenti e appassionanti? Che sia invertire del tutto la griglia o adottare altri cambiamenti, penso si debba fare qualcosa in questa direzione per rendere tutto più interessante".

Prossimo articolo Formula 1
La FIA approva il calendario 2019 ed alcune nuove regole per la F1

Articolo precedente

La FIA approva il calendario 2019 ed alcune nuove regole per la F1

Articolo successivo

La power unit Honda cresce: la Red Bull gongola e la McLaren "vede" l'autogol

La power unit Honda cresce: la Red Bull gongola e la McLaren "vede" l'autogol
Carica i commenti