Hamilton: "Non potevo fare meglio"

condividi
commenti
Hamilton:
Redazione
Di: Redazione
31 lug 2010, 16:37

L'inglese è soddisfatto della posizione in griglia e Lewis conta di andare all'attacco

Hamilton:
LEWIS HAMILTON "Sono contento del risultato di oggi, perché credo di aver tratto il massimo dalla macchina. Non si poteva fare meglio di dove siamo. Dovremo lavorare molto per domani: patirò sul lato pulito della pista, il che è positivo, visto che c'è una lunga accelerazione prima della Curva Uno. Conto di fare una buona partenza e poi vedremo cosa si potrà fare...”. JENSON BUTTON “Questa mattina la vettura funzionavo molto bene. Certo, eravamo ancora piuttosto lontani dalle prime due squadre, ma il ritmo generale non era male. Pomeriggio le cose sono andate piuttosto bene in Q1, quando ho usato le gomme dure, mentre non sono riuscito a trovare un equilibrio con le morbide in Q2. Vorrà dire che sfrutterò in gara i due set di gomme nuovi: andremo all'attacco...”.
Prossimo articolo Formula 1
Brawn: "Schumi aveva delle vibrazioni sulle gomme"

Previous article

Brawn: "Schumi aveva delle vibrazioni sulle gomme"

Next article

Vettel in Ungheria firma la settima pole

Vettel in Ungheria firma la settima pole