Hamilton: rivoluzione nel management dopo l'addio di Haynes

Il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton è in procinto di rivoluzionare il management che cura i suoi interessi dopo la partenza del suo braccio destro, e collaboratore di lunga data, Marc Hynes.

Hamilton: rivoluzione nel management dopo l'addio di Haynes

Lewis Hamilton ha lavorato a stretto contatto con Marc Hynes, ex campione britannico di Formula 3, per 5 anni dopo che la loro amicizia è nata nelle categorie inferiori.

Oltre ad essere un fidato confidente di Hamilton, Hynes ha contribuito a condurre la società 'Project 44' che si occupa della carriera e degli affari del pilota, ma prima dell’avvio della nuova stagione Marc ha deciso di seguire altri progetti ed interessi.

Nonostante la coppia abbia deciso di prendere strade diverse, Hamilton ha voluto sottolinera come la separazione sia stata del tutto amichevole.

"Marc è uno dei miei migliori amici, e rimane uno dei miei migliori amici", ha dichiarato Hamilton. "Sta seguendo altri progetti per fare altre grandi cose. Abbiamo avuto una partnership incredibile e sono davvero, davvero grato e orgoglioso del lavoro che abbiamo realizzato insieme".

"Stiamo facendo qualche piccola modifica e ci sono dei piani su cui stiamo lavorando per il futuro. A breve termine arriverà una nuova figura".

Il cambiamento nel managment di Hamilton arriva nel momento in cui il sette volte campione del mondo ha rinnovato il contratto con la Mercedes soltanto per una stagione.

Lewis ha poi annunciato di aver completato i lavori di costruzione della sua casa in Inghilterra che si aggiunge così a quella di Monaco e quella in Canada.

“Vivo nel posto da sogno in cui vivono tutti gli altri piloti, a Monaco", ha detto. "Adesso, però, ho una casa in Inghilterra e sono davvero, davvero entusiasta che sia stata completata, così quando vengo in Inghilterra, ho finalmente un posto tutto per me”.

“E’ decisamente meglio che stare in un hotel, considerando che è anche il posto dove passiamo la maggior parte dell’anno. Credo che sia l’inizio di qualcosa di grande, un posto dove potrò far venire la mia famiglia e forse, in futuro, far crescere la mia”.

Lewis Hamilton, Mercedes, si sistema il casco

Lewis Hamilton, Mercedes, si sistema il casco
1/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
2/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Fuori pista di Lewis Hamilton, Mercedes W12

Fuori pista di Lewis Hamilton, Mercedes W12
5/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
6/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
7/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
8/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
9/22

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
10/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
11/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes

Lewis Hamilton, Mercedes
12/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
13/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes

Lewis Hamilton, Mercedes
14/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes

Lewis Hamilton, Mercedes
15/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
16/22

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
18/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes

Lewis Hamilton, Mercedes
19/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes

Lewis Hamilton, Mercedes
20/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes

Lewis Hamilton, Mercedes
21/22

Foto di: Steve Etherington / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes W12

Lewis Hamilton, Mercedes W12
22/22

Foto di: Charles Coates / Motorsport Images

condividi
commenti
Arnoux: “Il contratto più bello? La stretta di mano con Ferrari”

Articolo precedente

Arnoux: “Il contratto più bello? La stretta di mano con Ferrari”

Articolo successivo

Ferrari: Carlos Sainz un pilota tutto... casa e bottega

Ferrari: Carlos Sainz un pilota tutto... casa e bottega
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Carl Davidson Hamilton
Team Mercedes
Autore Jonathan Noble