Hamilton: "Orgoglioso del rinnovo di Wolff come boss Mercedes"

Il 7 volte campione del mondo di F1 Lewis Hamilton si è detto orgoglioso del rinnovo triennale di Wolff come team principal Mercedes: "Se abbiamo vinto così tanto, lo dobbiamo a lui", ha dichiarato alla celebrazione FIA dedicata ai campioni del mondo 2020.

Hamilton: "Orgoglioso del rinnovo di Wolff come boss Mercedes"

Il team Mercedes di Formula 1 ha annunciato importanti novità nel corso degli ultimi giorni, come l'ingresso al 33,3% delle azioni del team da parte di INEOS, sponsor apparso sulle W11 nel 2020 e ora azionista della squadra assieme a Mercedes e a Toto Wolff dopo aver rilevato quote nel corso delle ultime settimane.

Oltre a questo importante innesto societario, Mercedes può e potrà fare affidamento su Toto Wolff, il quale ha rinnovato il suo impegno come team principal della squadra di Brackley per le prossime tre stagioni.

Squadra che vince, non si cambia. Almeno nelle posizioni di vertice. E a salutare con favore il rinnovo di Toto Wolff è stato il 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton. Durante la cerimonia che lo ha insignito del settimo titolo di F1, il pilota inglese ha dedicato parole al miele al suo team principal, Toto Wolff.

"Sono davvero super orgoglioso del rinnovo di Toto", ha detto Hamilton. "Lui è una figura di spicco molto importante all'interno della Mercedes e il successo che abbiamo ottenuto non sarebbe stato possibile senza di lui".

Toto è una grande figura di riferimento e penso che la squadra sia semplicemente migliore anche grazie alla longevità del gruppo. E' bello vedere questo impegno da parte di Mercedes".

"Il bonus aggiuntivo di avere INEOS, arrivato quest'anno e che ha fatto parte dei nostri successi 2020, è stato molto positivo e sono felice che possa far parte di questa squadra e aiutarla ad avere stabilità, ma anche crescere per essere più forte ancora".

"Ci vorrà grande spinta per continuare ad alzare il livello di questa organizzazione, perché penso che negli ultimi anni il team abbia fatto davvero un grandissimo lavoro, ma penso che le persone giuste siano nel posto giusto, e questa è certamente una cosa buona. Il futuro sembra luminoso per questa squadra".

condividi
commenti
Come Verstappen ha stravolto il settore giovani Red Bull
Articolo precedente

Come Verstappen ha stravolto il settore giovani Red Bull

Articolo successivo

Ferrari: potenziate le strutture, ma non i tecnici

Ferrari: potenziate le strutture, ma non i tecnici
Carica i commenti