Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
29 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
101 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
108 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
153 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
181 giorni
02 set
Prossimo evento tra
188 giorni
09 set
Prossimo evento tra
195 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
223 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
244 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
280 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
289 giorni

Hamilton: "Strategia in Q3 fondamentale per battere Bottas"

Hamilton beffa Bottas alla fine delle qualifiche del GP del Portogallo e centra la 97esima pole della carriera in F1. A fare la differenza è stata la scelta della strategia sulle gomme Medium nell'ultimo tentativo della Q3.

condividi
commenti
Hamilton: "Strategia in Q3 fondamentale per battere Bottas"

97 pole position. A tre giri veloci in qualifica per diventare il primo pilota della storia della Formula 1 a raggiungere le 100 partenze al palo, la tripla cifra.

Lewis ha colto una straordinaria pole al Gran Premio del Portogallo, su una delle piste più belle e coinvolgenti dell'intero Mondiale 2020: Portimao. Il 6 volte iridato ha portato a casa l'ennesimo grande risultato nella qualifica più bella dell'anno, battendo un incredulo Valtteri Bottas.

Il finnico, nel secondo e ultimo tentativo, ha preferito puntare sul giro secco, mentre Hamilton ha voluto fare più giri lanciati con un set di gomme Medium e questa si è rivelata la strategia vincente. Nell'ultimo tentativo Lewis ha portato a casa una pole che sembrava ormai lontana e questo la fa essere ancora più dolce.

"Una sensazione fantastica. Non posso dirvi quanto sia stata dura, c'è stato da fare a livello di guida per mettere insieme il giro", ha ammesso Hamilton al termine delle qualifiche.

"Valtteri è stato fantastico, io ho scelto di fare 3 giri per avere una possibilità di batterlo. Ala fine la mia strategia ha funzionato, sono migliorato giro dopo giro. Il team ha comunicato molto bene con noi, mettendoci davanti alla doppia alternativa".

"Le gomme medie sono difficili da mettere in temperatura, sono molto dure, ecco perché ho voluto un tentativo n più. La pista è dura e pura, in alcuni punti non vedi nemmeno dove vai, devi regolarti con il cielo".

"Davvero, una delle piste più impegnative dove abbia corso. Questo è un tracciato con asfalto molto liscio, che non fa funzionare le gomme come su altre piste. Oggi è andata meglio dei giorni precedenti, devo ringraziare anche il team per il lavoro che ha fatto".

F1: Hamilton in pole a Portimao con le gomme medie!

Articolo precedente

F1: Hamilton in pole a Portimao con le gomme medie!

Articolo successivo

Leclerc: "Bene in qualifica, in gara confido nelle medie"

Leclerc: "Bene in qualifica, in gara confido nelle medie"
Carica i commenti