Hamilton: "La pole nella gara di casa è speciale"

Hamilton: "La pole nella gara di casa è speciale"

Con la 46esima in carriera si è portato solitario al terzo posto nella classifica di tutti i tempi della F.1

Con quella maturata oggi a Silverstone diventano 46 le pole position in carriera di Lewis Hamilton. Il britannico della Mercedes ha quindi scavalcato definitivamente Sebastian Vettel, prendendosi il terzo posto assoluto nella classifica di tutti i tempi, alle spalle solo di due mostri sacri come Michael Schumacher ed Ayrton Senna.

Per il campione del mondo in carica però sembra pesare più l'aspetto emotivo legato alla pole casalinga: "E' una giornata speciale e non può essere diversamente quando fai la pole position nel tuo Gran Premio di casa. Vedere così tante persone con le mie bandiere sulle tribune è stata una grande motivazione".

Tra le altre cose, in conferenza ha parlato di una qualifica non particolarmente entusiasmante, nella quale comunque gli è bastato un solo tentativo in Q3 per mettere tutti in fila: "In generale non è stato un weekend particolarmente semplice fino ad ora. Abbiamo fatto parecchi cambiamenti nel bilanciamento della vettura nell'arco dei due giorni. Alla fine sono venute fuori delle qualifiche non particolarmente spettacolari, nelle quali però sono riuscito a fare un buon giro nel Q3. E' bastato quello e sono molto contento. Ora speriamo che vada così bene anche domani".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie