Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
29 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
101 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
108 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
153 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
181 giorni
02 set
Prossimo evento tra
188 giorni
09 set
Prossimo evento tra
195 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
223 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
244 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
280 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
289 giorni

Haas smentisce le fake news e conferma Mazepin per il 2021

La scuderia statunitense ha rilasciato un comunicato con il quale ha messo fine ai rumors di questi giorni confermando Nikita Mazepin quale pilota ufficiale per il 2021.

condividi
commenti
Haas smentisce le fake news e conferma Mazepin per il 2021

La Haas ha messo fine alle speculazioni sul futuro di Nikita Mazepin. Il pilota russo, finito nell’occhio del ciclone per una stories nella quale toccava il seno ad una ragazza in auto, è stato confermato dalla scuderia statunitense ed il prossimo anno sarà presente in griglia.

Negli scorsi giorni sui social network erano circolate fake news circa un possibile appiedamento di Mazepin per far posto a Pietro Fittipaldi, ma la Haas non ha mai preso in considerazione questa ipotesi.

Il team diretto da Gunther Steiner, per mettere a tacere delle teorie degne del miglior fantamercato, si è visto costretto a rilasciare oggi un comunicato nel quale ha confermato Nikita quale compagno di squadra di Mick Schumacher.

La Haas ha poi voluto ribadire come la vicenda del video incriminato sia stata trattata internamente e non saranno rilasciate altre dichiarazioni in merito.

 

Nelle scorse settimane, subito dopo che la stories di Mazepin era circolata sui social, Nikita si era scusato per il suo comportamento impegnandosi ad adottare un comportamento più consono ad un pilota di Formula 1 ed anche Gunther Steiner era intervenuto pubblicamente.

“Stiamo prendendo questa situazione molto seriamente. Voglio solo ribadire il fatto che ce ne occuperemo. Non entrerò nei dettagli di quello che faremo, ma lavoreremo per risolvere la questione”.

La Haas ha così messo fine ad una vicenda che ha infiammato i social network per parecchio tempo. Dal prossimo anno sarà la pista l’unico giudice in grado di valutare le capacità di Mazepin.

 

Marko: "Punteremo al mondiale con due piloti forti"

Articolo precedente

Marko: "Punteremo al mondiale con due piloti forti"

Articolo successivo

It's a long way to the top - Chinchero racconta Giovinazzi

It's a long way to the top - Chinchero racconta Giovinazzi
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nikita Mazepin
Team Haas F1 Team
Autore Marco Di Marco