Haas: Pietro Fittipaldi sostituisce Grosjean al GP di Sakhir

Pietro Fittipaldi, 24 anni e nipote di Emerson, prenderà il posto dell'infortunato Grosjean al GP di Sakhir. Il brasiliano è il pilota di riserva del team statunitense.

Haas: Pietro Fittipaldi sostituisce Grosjean al GP di Sakhir

A poche ore dal terribile incidente di Romain Grosjean avvenuto all'uscita di Curva 3 di Al Sakhir, sede del Gran Premio del Bahrain, il team Haas F1 ha annunciato che al Gran Premio di Sakhir che si terrà in questo fine settimana sarà Pietro Fittipaldi a prendere il posto del pilota francese.

Grosjean, rimasto in ospedale dalla giornata di ieri per curare le ustioni alle mani e alle caviglie procurate nel rogo che è divampato immediatamente dopo l'impatto della sua VF-20 con il muro, non sarà in grado di essere in gara il prossimo fine settimana.

Per questo motivo Haas ha dovuto annunciare il nome del suo sostituto. Pietro Fittipaldi, brasiliano di 24 anni e nipote del 2 volte iridato di F1 Emerson, è il pilota di riserva del team e lo è stato per tutta la stagione corrente.

Nel suo palmares c'è il titolo di Formula V8 3.5 e ha fatto esperienze importanti correndo alcune gare in IndyCar. Pietro ha già avuto modo di prendere contatto con il team e la F1, provando nel 2018 la VF-18 e l'anno successivo la VF-19. Le Libere 1 saranno per Pietro la prima occasione per prendere contatto con la VF-20.

"Dopo aver capito che Grosjean non avrebbe potuto essere disponibile per il wekend del Gran Premio di Sakhir, la scelta di indicare Pietro Fittipaldi come sostituto è stata semplice", ha dichiarato Gunther Steiner, team principal Haas F1.

"Pietro correrà con la VF-20 e la cosa più importante è che conosce già molto bene l'ambiente, perché è con noi ormai da 3 sagioni. E' sempre stato paziente e in attesa di un'opportunità. Questa è arrivata ora".

Queste invece le parole di Fittipaldi: "La cosa più importante, ovviamente, è che Romain stia bene. Siamo tutti molto contenti che le sue ferite abbiano entità minore, considerando il tipo di incidente che ha avuto".

"Sono grato però a Gene Haas e a Gunther Steiner per avermi scelto e dato fiducia, dandomi l'opportunità di essere titolare del loro team in questo fine settimana di gara in Formula 1".

condividi
commenti
La F1 difende la copertura TV del crash di Grosjean

Articolo precedente

La F1 difende la copertura TV del crash di Grosjean

Articolo successivo

Masi: "Analizzeremo l'incidente per migliorare la sicurezza"

Masi: "Analizzeremo l'incidente per migliorare la sicurezza"
Carica i commenti