Formula 1
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
6 giorni
G
GP 70° Anniversario
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
120 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
134 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
148 giorni

Haas: niente evoluzioni finché non è certo il budget

condividi
commenti
Haas: niente evoluzioni finché non è certo il budget
Di:
18 giu 2020, 14:49

La Haas ha deciso di non portare aggiornamenti sulla sua vettura di Formula 1 fino a quando non avrà delle certezze sulle sue entrate per questa breve stagione 2020.

La Formula 1 che punta ad iniziare la sua stagione il 5 luglio con il Gran Premio d'Austria, ma rimane grande incertezza riguardo al numero di gare che saranno disputate e quindi sulla quota dei diritti commerciali che otterranno le squadre.

Questa situazione tutt'altro che chiara ha spinto la Haas a mettere in stand-by gli aggiornamenti per la sua vettura, in maniera tale di avere la certezza di disporre del budget per arrivare a fine stagione.

Parlando con alcuni media selezionati, tra cui Motorsport.com, il team principal Gunther Steiner ha detto: "Al momento non stiamo pianificando alcun aggiornamento, almeno fino a quando non sapremo esattamente cosa succederà quest'anno a livello di gare e di budget".

"Non posso spendere soldi che non so se avrò. Non ha senso farlo in questo momento".

"Dobbiamo essere molto cauti su quello che stiamo facendo, perché ovviamente le nostre entrate diminuiranno facendo meno gare e senza spettatori. Quindi, finché le cose non saranno più chiare, voglio essere molto cauto".

Leggi anche:

Se probabilmente mettere in pausa gli aggiornamenti potrebbe mettere la Haas nella condizione di ritrovarsi in coda al gruppo, Steiner pensa che sarebbe molto peggio iniziare a spendere un budget e poi scoprire di non averlo a disposizione più avanti nella stagione.

"Le decisioni vanno prese adesso" ha spiegato. "E la cosa peggiore sarebbe spendere qualcosa di tanto in tanto e poi non avere budget per gli aggiornamenti che servono davvero. Questo non sarebbe d'aiuto".

Lo scorso anno la Haas ha scoperto sulla sua pelle quando sbagliare l'evoluzione della vettura possa far deragliare una stagione. Quest'anno quindi preferiscono ottimizzare il pacchetto attuale prima di iniziare a guardare avanti.

"Abbiamo imparato molto sullo sviluppo" ha aggiunto Steiner. "Pensiamo che possiamo ancora fare molto sulla nostra vettura di base. Quindi, secondo noi, non è necessario avere subito aggiornamenti".

"Ciò di cui abbiamo veramente bisogno è non commettere errori. Questo sarà decisivo. Per questo motivo abbiamo deciso di imboccare questa strada, non rischiando di pianificare qualcosa che poi magari non possiamo permetterci".

"Sarebbe peggio, perché così ci sarebbe il rischio di non andare all'ultimo Gran Premio. E questo vorrebbe dire essere sicuri di non fare dei punti e non portare a casa premi".

"Quindi questo è il solo modo in cui possiamo gestire l'azienda e siamo felici di farlo. Sappiamo quello che stiamo facendo e siamo convinti della nostra decisione".

Articolo successivo
Come i team di F1 devono adattarsi ai protocolli COVID-19 ai box

Articolo precedente

Come i team di F1 devono adattarsi ai protocolli COVID-19 ai box

Articolo successivo

TOP TEN: i dieci FILM migliori di sempre sul Motorsport

TOP TEN: i dieci FILM migliori di sempre sul Motorsport
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Haas F1 Team
Autore Jonathan Noble