Topic

Haas VF17

Haas: "Con la VF-17 conquistiamo la credibilità di tutti"

condividi
commenti
Haas:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
26 feb 2017, 14:31

Il patron della scuderia statunitense è molto soddisfatto del lavoro compiuto dai suoi uomini, che nell'arco di 12 mesi hanno dovuto costruire una vettura completamente nuova.

Kevin Magnussen, Haas F1 Team
Romain Grosjean, Haas F1 Team
Haas F1 Team VF-17
Cole Custer, Stewart-Haas Racing Ford and Gene Haas, Team owner Stewart-Haas
Spyshot: Haas VF-17
Haas F1 Team VF-17

Dopo le prime immagini iniziate a circolare ieri, la Haas ha ufficialmente svelato le forme della VF-17 che prenderà parte al Mondiale di Formula 1 2017.

Gene Haas si appresta quindi ad affrontare il suo secondo campionato nella più prestigiosa categoria motoristica con grande entusiasmo dopo il bel debutto avvenuto nella passata stagione.

"Inizialmente è stata dura perché dovevamo convincere tutti delle nostre capacità, cosa che abbiamo dimostrato costruendo una macchina nuova di zecca per il secondo anno consecutivo", ha commentato il fondatore della scuderia statunitense.

"Essere uno dei partecipanti al Campionato di Formula 1 ti fa raggiungere un livello di credibilità che non potresti nemmeno sognare con qualsiasi altro metodo pubblicitario. Siamo parte di uno spettacolo vero e proprio, per questo la gente crede in te".

La Haas VF-17 è molto diversa rispetto al modello suo predecessore, visto il cambio regolamentare che ha posto tutti gli ingegneri davanti ad una bella sfida: costruire un'altra auto completamente nuova nell'arco di 12 mesi.

"Una sfida racchiusa in quattro parole chiave: più grande, più veloce, più leggera e migliore - conclude Haas - Questo è ciò che ci era stato richiesto per la F1 di quest'anno e questo è ciò che Haas Automation ha dimostrato a tutti di saper fare. Ora la gente può credere in noi".

Prossimo articolo Formula 1